Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 6 novembre 2022, 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 novembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
INTER, CALHANOGLU E IL RINNOVO: GOSENS PIACE IN BUNDES. MILAN, TIENE BANCO IL RINNOVO DI RAFA LEAO. NAPOLI, PER KVARA ARRIVANO LE PRIME SIRENE DALLA PREMIER LEAGUE. ROMA, OBIETTIVO RINNOVO FINO AL 2025 PER MOURINHO

INTER
Hakan Calahanoglu si appresta a posizionarsi ancora in cabina di regia. Il centrocampista nerazzurro guiderà la squadra contro la Juventus e proverà a trovare il terzo gol contro i bianconeri, avendo già trovato il sia in campionato che Coppa Italia. Inoltre, come si legge sull’edizione odierna del Corriere dello Sport, il suo contratto andrà in scadenza nel 2024 e non è escluso che la prossima settimana inizino i discorsi per il rinnovo.
Quale futuro per Robin Gosens? Il tedesco ha trovato poco spazio all'Inter e, dopo il corteggiamento del Bayer Leverkusen in estate, a gennaio si parlerà di nuovo di lui. Tra i club interessati, secondo le ultime indiscrezioni, anche il Borussia Mönchengladbach. Roland Virkus, ds dei tedeschi, ha risposto così a precisa domanda: "Non conosco il suo stipendio, ma è chiaro che ha qualità. Non posso confermare le voci che lo riguardano, ma pensiamo sempre ad accordi intelligenti nel rapporto qualità prezzo".

JUVENTUS
Il quotidiano Tuttosport nella giornata di oggi torna sulla trattativa per il rinnovo del contratto di Samuel Iling-Junior con la Juventus. L'esterno classe 2003 è in scadenza di contratto a fine stagione e la società bianconera da tempo ha avviato le trattative per il prolungamento. L'exploit delle ultime settimane ha da una parte convinto l'entourage a chiedere rassicurazioni sul suo impiego futuro e sulla sua considerazione all'interno del progetto tecnico, dall'altra attratto sempre più estimatori dall'estero, ingolositi dall'imminente scadenza del contratto: nelle scorse ore sono emersi i nomi di Lipsia ed Eintracht Francoforte, ma secondo il quotidiano anche il Tottenham di Conte ed il Brighton di De Zerbi sono attenti alla sua situazione.

MILAN
Tiene banco in casa Milan la situazione riguardo il rinnovo di Rafael Leao. L’idea iniziale era quella di arrivare all’intesa prima del mondiale in Qatar ma, come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la possibilità - a 15 giorni dal calcio d’inizio della kermesse - sembra molto lontana. La società rossonero lo considera incedibile e l’intenzione del giocatore sarebbe quella di restare a Milano. Nelle ultime settimane ci sono stati i primi colloqui con l’agente Jorge Mendes con l’attaccante che andrebbe a guadagnare 6,5 milioni di euro a stagione più bonus nonostante la richiesta sia leggermente più alta.
Questa sera a San Siro il Milan, e nello specifico Maldini e Massara, potrà guardare dal vivo i progressi e la crescita di Jakub Kiwior. Il difensore dello Spezia è da tempo un obiettivo di mercato dei rossoneri che già la scorsa estate si erano avvicinati a lui per capire costi e fattibilità dell'operazione. L?idea era quella di iniziare a lavorare per il 2023, ma nel frattempo il giocatore è cresciuto e altri club si sono avvicinati a lui, con il club ligure che ora spara alto per il suo cartellino: la richiesta nei prossimi mesi, scrive Tuttosport, sarà di circa 30 milioni di euro.

NAPOLI
Lo straordinario inizio di stagione di Khvicha Kvaratskhelia con la maglia del Napoli non poteva passare inosservato alle big, soprattutto a quelle inglesi che di questi periodi la fanno da padrona sul mercato. Secondo l'Evening Standard il talento georgiano è finito nel mirino soprattutto di Chelsea e Liverpool, con i Reds che hanno sperimentato sulla propria pelle la forza del classe 2001 specialmente nella gara del Maradona finita 4-1. Kvaratskhelia però ha un contratto lungo con il Napoli e ad oggi non sembrano esserci possibilità di vederlo partire, con la sua valutazione che per il quotidiano inglese ha già toccato i 100 milioni di euro.

ROMA
La Roma spinge per arrivare al rinnovo di contratto di José MOurinho. Una trattativa vera e propria, scrive il Corriere dello Sport, non è ancora cominciata ma presto le parti potrebbero mettersi al tavolo per discutere della questione, magari già durante la pausa per il Mondiale. Il club vorrebbe spostare la scadenza dello Special One dal 2024 al 2025, rendendolo ancora di più uomo simbolo del nuovo progetto giallorosso. E lo stesso Mourinho sarebbe disposto a prolungare, anche se nella sua testa c'è l'idea forte di tornare al vertice e di competere per la vittoria di titoli. La Roma in questo potrà assecondarlo solo in parte, ma i presupposti per il rinnovo ci sono tutti. E la famiglia Friedkin, seppur indirettamente, gli ha già fatto arrivare dei segnali in questo senso.
Il quotidiano Il Messaggero fa il punto sulla trattativa fra la Roma e Nicolò Zaniolo per quel che riguarda il rinnovo del contratto in scadenza nel 2024. Il giocatore, tramite il suo entourage, chiede una base fissa da 4 milioni di euro al quale aggiungere bonus per almeno 1,5. Per la Roma quella legata alle cifre non è la discussione che blocca la fumata bianca, semplicemente i Friedkin al momento non vedono tutta questa fretta di arrivare al nero su bianco. Come esempio viene citato il caso Pellegrini, che ha prolungato a soli 8 mesi dalla scadenza. Tiago Pinto segue comunque con attenzione la vicenda e già nella sosta per il Mondiale potrebbe tornare a vedersi con l'agente di Zaniolo per portare avanti la questione.

TORINO
In vista del prossimo mercato di gennaio, scrive Tuttosport, il Torino sta valutando la possibilità di mandare in prestito alcuni dei suoi giovani più promettenti che però non stanno trovando spazio in prima squadra. Uno di questi potrebbe essere Ilkhan, su cui ha messo gli occhi la Cremonese. Su Demba Seck e Adopo ci sono diversi interessi dalla B, come quelli di Parma e Genoa per esempio. Ma non è da escludere neanche la pista Cagliari, con i granata che hanno messo nel mirino l'attaccante Zito Luvombo e potrebbero così intavolare uno scambio con i sardi.

WOLVES, LOPETEGUI NUOVO ALLENATORE. LIVERPOOL, ASSALTO A BELLINGHAM. ATLETICO MADRID, AVANTI COL CHOLO SIMEONE. BARCELLONA, INIGO MARTINEZ POSSIBILE EREDE DI PIQUE

PREMIER LEAGUE
La notizia era ormai nell'aria, ora è arrivata anche l'ufficialità. Julen Lopetegui sarà il nuovo allenatore del Wolverhampton. Come annuncia lo stesso club inglese con una nota pubblicata sulla propria pagina Twitter, il tecnico entrerà in carica lunedì 14 novembre.
Il Liverpool è pronto a sbaragliare la concorrenza per Jude Bellingham. Secondo quanto riporta ESPN, i Reds sarebbero in vantaggio per ingaggiare il calciatore del Borussia Dortmund arrivando così a superare Chelsea, Manchester United, Manchester City e Real Madrid.
Il Manchester United guarda in Portogallo per la porta. Ten Hag, si sa, ha un occhio speciale per i giovani e il mirino per la prossima stagione potrebbe essere su Diogo Costa. Come riporta 90 Min, potrebbe essere infatti il 23enne estremo difensore portoghese il rinforzo in arrivo la prossima estate.
Arsenal e Newcastle sulla tracce di Youri Tielemans. Il centrocampista del Leicester gode di diversi estimatori in Premier League. Secondo quanto riporta il Leicester Mercury, il calciatore belga però difficilmente lascerà le Foxes a gennaio nonostante il prossimo giugno vada in scadenza di contratto.
Tris di squadre su Miguel Almiron. Il centrocampista paraguaiano si sta mettendo in mostra con la maglia del Newcastle, club raggiunto nel 2019. Secondo quanto riporta ABC Cardinal, il 28enne sarebbe entrato nel mirino di Manchester United, Arsenal e Southampton.
Marcus Rashford e Diogo Dalot potrebbero prolungare a breve il loro contratto con il Manchester United. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Sun, dai Red Devils filtrerebbe ottimismo per la buona riuscita dell’operazione con i due giocatori che andranno a porre la loro firma sul rinnovo.

LIGA
Nove punti dal Real Madrid capolista. Fuori dall'Europa. Non sta certamente attraversando un ottimo periodo l'Atletico Madrid che a novembre rischia di vedere due obiettivi stagionali sfumare via. Momento delicato anche per il tecnico Diego Simeone il cui contratto andrà in scadenza nel 2024. Secondo quanto riporta l'edizione odierna di Marca, il club fa sapere che non ha alcune intenzione di cambiare il proprio allenatore. L'ipotesi di un cambio non ha quindi mai sfiorato i vertici dei Colchoneros che si affidano al proprio condottiero per invertire la rotta di una stagione non iniziata sotto i migliori auspici.
Il Barcellona guarda in Spagna per sostituire Gerard Piqué. Il difensore catalano lascerà il calcio giocato e i blaugrana stanno cercando un elemento per rinforzare anche numericamente il pacchetto arretrato. Come riporta l’edizione odierna del Mundo Deportivo, in cima alla lista della spesa ci sarebbe Inigo Martinez dell’Athletic Bilbao.
Barcellona molto attivo sul mercato. I blaugrana sono alla ricerca di elementi che possano rinforzare anche il pacchetto offensivo. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Sport, la società catalana potrebbe fare un’offerta per arrivare all’esterno del Manchester City Bernardo Silva.