Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'utopia del Napoli di Gennaro Gattuso

L'utopia del Napoli di Gennaro GattusoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 24 giugno 2020 08:00Il corsivo
di Raimondo De Magistris

Il Napoli ieri sera ha ripreso da dove aveva lasciato. Contro un ottimo Verona, la squadra di Gattuso ha conquistato la sua quarta vittoria consecutiva in campionato. Non accadeva da più di un anno e questo dato, una volta di più, testimonia quanto tormentata sia stata la stagione in corso dei partenopei. Dall'esonero di Ancelotti - la prima volta a stagione in corso dopo Donadoni - alla vittoria della Coppa Italia, dallo sciagurato inizio di campionato alle oggettive difficoltà con cui Gattuso ha dovuto fare i conti nei suoi primi due mesi. Il Napoli, che anche quest'anno doveva lottare a ridosso della Juventus, s'è ritrovato ben presto non solo fuori dalla corsa Scudetto anche fuori dalla corsa Champions League.

"Ora che abbiamo vinto la Coppa Italia dobbiamo andare avanti così e vincerle tutte". Subito dopo il successo in Coppa Italia, Gennaro Gattuso ha radunato attorno a sé la squadra e ha lanciato questo messaggio, supportato anche dal presidente De Laurentiis che ha chiesto uno sforzo a tutto il gruppo per rientrare nella corsa al quarto posto. Ma al Napoli anche vincerle tutte potrebbe/dovrebbe non bastare per rientrare tra le prime quattro: più che la Roma, il vero problema è l'Atalanta che nel fine settimana ne ha rifilati 4 al Sassuolo e stasera potrebbe tornare a +12.
Una vera e propria macchina da guerra la Dea, irraggiungibile perché a differenza del Napoli procede a ritmi ancor più serrati rispetto alla passata stagione. Anche vincerle tutte potrebbe non bastare, però il Napoli deve continuare a crederci e sperarci. Anche se, come la linea dell'orizzonte, quell'obiettivo si allontana di un passo ogni volta che provi ad avvicinarti.
E' più facile ritrovarsi il prossimo anno in Champions vincendo questa Champions piuttosto che scavalcare l'Atalanta in questo rush finale: basta questo per capire la difficoltà di una corsa al quarto posto che in questo momento non esiste. Ma il Napoli deve crederci: è l'unico modo per arrivare ad agosto nel migliore dei modi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000