Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Inter-Atalanta: Arnautovic con Lautaro, Scalvini da valutareTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 12:04Probabili formazioni
di Ivan Cardia

Le probabili formazioni di Inter-Atalanta: Arnautovic con Lautaro, Scalvini da valutare

Di seguito le ultime dai campi su Inter-Atalanta raccolte dagli inviati di TMW:

Mercoledì 28 febbraio, ore 20.45
▪ Arbitro: Colombo
▪ Classifica: Inter 66, Atalanta 46
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda la partita su DAZN. Attiva ora!


COME ARRIVA L'INTER
Simone Inzaghi deve fare ancora i conti con diverse assenze: oltre a Sensi e Cuadrado, mancheranno anche Acerbi, Thuram e Calhanoglu. Rispetto all'undici di partenza visto a Lecce, si rivedrà un'Inter più vicina a quella tipo: in porta tornerà Sommer, davanti a lui rientreranno Pavard e Bastoni con De Vrij a guidare la difesa. Asllani in cabina di regia con Barella e Mkhitaryan ai suoi lati: l'alternativa vedrebbe l'armeno play con Frattesi al posto dell'ex Empoli. Darmian tornerà titolare a destra, sull'out opposto ci dovrebbe essere ancora Dimarco. Staffetta in attacco: Arnautovic favorito su Sanchez per fare da partner a Lautaro Martinez (da Milano, Ivan Cardia).

COME ARRIVA L'ATALANTA
Da valutare le condizioni di Scalvini, ancora dolorante alla spalla dopo la gara col Milan, in caso di forfait (è comunque convocato, ndr) si prepara Hien, con Djimsiti e Kolasinac a completare il reparto. In mezzo al campo De Roon ed Ederson con Holm e Ruggeri sulle corsie esterne, pronto qualche cambio in attacco con Pasalic e Koopmeiners a supporto di De Ketelaere. non è escluso che Gasperini possa dare un’altra chance a Scamacca dopo la prova incolore contro i rossoneri (da Bergamo, Patrick Iannarelli).