Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Calamai: "Con qualche brivido riparte la Juve, ma la speranza è una..."TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 26 febbraio 2024, 08:15Primo piano
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Calamai: "Con qualche brivido riparte la Juve, ma la speranza è una..."

Luca Calamai commenta il ritorno alla vittoria della Juve: le difficoltà di questo successo sono state tante: per questo va coltivata una speranza...

Il ritorno alla vittoria della Juventus non lascia tranquilli né gli stessi tifosi bianconeri né Luca Calamai. Il giornalista ha analizzato il successo contro il Frosinone, evidenziando le difficoltà incontrate dai bianconeri ieri pomeriggio. Queste difficoltà devono far riflettere la società, la quale deve riconsiderare il proprio progetto tecnico nel corso dell'estate. Ecco le sue parole:

"Con qualche brivido riparte anche la Juve. Decisivi i due gol di un ritrovato Vlahovic. Sappiamo che a giugno il direttore Giuntoli sarà chiamato a ridisegnare il progetto sportivo. Ballano in tanti, Allegri compreso. Il problema del direttore è quello di trovare i soldi da investire su talenti buoni per il presente e fondamentali per il futuro. E’ chiaro che vista la deludente stagione di Chiesa l’unico bianconero che può garantire un pacchetto di euro è Dusan. Tra l’altro anche in condizioni non ottimali il fuoriclasse serbo sta segnando valanghe di gol. La speranza è che Giuntoli riesca ad inventarsi qualcosa di diverso. Tenere Vlahovic sarebbe fondamentale per tornare a lottare per lo scudetto e per riproporsi nella maniera giusta in Champions. Non sarà una sfida facile ma Giuntoli deve provarci".