HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Radio Bianconera

Venerato: "Haaland piace molto alla Juve. Sulla lotta scudetto..."

13.12.2019 16:10 di Giovanni Spinazzola    per tuttojuve.com   articolo letto 443 volte
Venerato: "Haaland piace molto alla Juve. Sulla lotta scudetto..."
© foto di Federico De Luca

Ciro Venerato, giornalista esperto di mercato della Rai, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva.

SU CAGLIARI-LAZIO: "La classifica dice che è uno spareggio per la zona Champions. Sarà una partita importantissima per misurare le ambizioni del Cagliari e per capire se la Lazio può legittimare mire scudetto".

SUL FUTURO DI IBRAHIMOVIC: "Più Milan che altro in questo momento, perché i rossoneri hanno scelto il giocatore senza dover fare altre mosse. Hanno già presentato l'offerta. Il Napoli, invece, è condizionato dalla cessione di un attaccante. Bisognerà vedere se Ibrahimovic accetterà l'offerta rossonera di 6 mesi più opzione per i successivi 12".

SE IL MILAN NON PUÒ PUNTARE SU UN PROSPETTO PIUTTOSTO CHE SU IBRA: "No, perché la società ha bisogno di tornare in Europa al momento. Ibrahimovic è già pronto a fare la differenza, mentre un giocatore giovane avrebbe bisogno di tempo".

SU CHI AL POSTO DI MONTELLA: "Non do per scontato il suo addio. Montella è ancora il tecnico della Fiorentina ed ha la possibilità di fare risultato contro l'Inter. Se sarà divorzio, escluso Gattuso che era il sogno di Commisso, resta Spalletti, che però si porta dietro un contratto importantissimo. Non sarà facile spalmarlo e chiudere in pochi giorni".

SUL NAPOLI: "Ho benedetto l'arrivo di Gattuso, tra tutti gli allenatori di cui si parlava era il migliore che il Napoli potesse prendere. La squadra si adatta molto alle sue idee, può fare tanto come tecnico azzurro. E' un grande uomo. Ed i grandi uomini in genere sono anche grandi allenatori. Forse può anche convincere De Laurentiis a rivedere qualche sua posizione sulle multe ai giocatori del Napoli".

SU HAALAND: E' un giocatore che piace molto alla Juventus. C'è la concorrenza internazionale, soprattutto del Borussia Dortmund, ma sicuramente piace a Paratici".

SUGLI OBIETTIVI DELL'INTER: "Con tutto il rispetto per l'Europa League, credo che la priorità dell'Inter in questa stagione sia lo scudetto. Credo quindi che vedremo i titolari in Serie A. L'E.L. diventa una piccola Champions solo dai quarti in poi".

SU DE PAUL: "E' un nome che piace all'Inter, è attenzionato. I nerazzurri lo stanno valutando".

SUL MERCATO DEL NAPOLI: "Il Napoli non ha la forza di andare a prendere i top player che tratteranno la Juventus e l'Inter, non ha una multinazionale alle spalle. Ha però un bravo manager, che sa fare i conti, capace di costruire squadre che negli ultimi anni spesso sono andate in Champions. Gattuso è l'allenatore ideale in questo contesto, un tecnico di campo più che un gestore. Anziché lavorare con il prodotto finito, sa far crescere un giovane talento".

SU JONY: "Era un'occasione di mercato che Tare, uno dei migliori dirigenti sportivi in Europa, ha preso al volo. E' stato pagato a prezzo di saldo".

SULLO SCUDETTO: "L'Inter merita i punti che ha raccolto fino ad ora e uno scudetto nerazzurro non mi sorprenderebbe. Credo però che ancora oggi la Juventus sia sulla carta un metro avanti a tutte le altre".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510