Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 aprileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 04 aprile 2020 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 aprile

JUVENTUS, SIRENE DAL RIVER PLATE PER HIGUAIN. ICARDI O GABRIEL JESUS PER LA SOSTITUZIONE. NAPOLI, PER IL DOPO CALLEJON PIACE RASHICA. ROMA, IPOTESI DI NUOVO PRESTITO PER SMALLING. LAZIO, OK I RINNOVO DI LULIC E PAROLO. ORA SI LAVORA PER BLINDARE INZAGHI. FIORENTINA, COMMISSO PUNTA DRITTO SUL RINNOVO DI CHIESA

JUVENTUS
Dopo essere stato ad un passo dall’addio alla Juventus la scorsa estate si torna a parlare di una cessione di Gonzalo Higuain. Stando a quanto riportato dalla stampa internazionale, infatti, il River Plate, club che ha lanciato il Pipita nel grande calcio, vorrebbe tentare di riportarlo al Monumentale per la fine della sua carriera. Da non escludere l’inserimento di alcuni giovani del club di Buenos Aires nell’operazione. Una ipotesi che se concretizzata obbligherebbe i bianconeri a reperire una nuova punta: in pole ci sono Mauro Icardi e Gabriel Jesus.

INTER
Al 99% l’avventura all’Inter di Alexis Sanchez all’Inter si chiuderà dopo appena una stagione e con pochi rimpianti da parte del club nerazzurro. Per il cileno, riporta Radio Cooperativa, si apre la pista Atletico Madrid dopo il rientro allo United per fine prestito.

MILAN
Con lo stop del campionato la dirigenza rossonera ha iniziato a lavorare alla costruzione della squadra del prossimo anno. Partendo dalla conferma di uno dei giocatori migliori del periodo pre-blocco: Ante Rebic. Il croato è in prestito fino al 30 giugno 2021 e, salvo accordi diversi tra le parti, il giocatore resterà in rossonero fino a quella data. Che poi coincide con la fine del suo penultimo anno di contratto con l’Eintracht, che scadrà nel 2022. Una situazione ottimale dal punto di vista della contrattazione per il Milan - riporta milannews.it - che potrebbe aspettare il prossimo anno per prendere in mano la situazione e ottenere un prezzo che non sia così elevato come i 40 milioni emersi nelle scorse settimane.

NAPOLI
Continua la corte di Barcellona e Real Madrid per Fabian Ruiz, centrocampista spagnolo del Napoli. A differenza del passato, però, le porte per un suo addio al San Paolo non sono chiuse. Aurelio De Laurentiis, patron partenopeo, potrebbe lasciar partire l’ex Betis, ma solo di fronte a proposte superiori ai sessanta milioni di euro.
Capitolo difesa: se Koulibaly decidesse di lasciare la Campania il nome caldo per il ds Cristiano Giuntoli è quello di Jan Vertonghen belga in scadenza di contratto con il Tottenham
Chi invece ha la strada più semplice per l’addio al club azzurro è Josè Maria Callejon, spagnolo in scadenza di contratto. Al suo posto il Napoli starebbe seguendo con interesse Milot Rashica, laterale del Werder Brema.
Sempre sul fronte delle entrate per il ruolo di terzino destro sembra interessare Rick Karsdorp, olandese di proprietà della Roma nell’ultima stagione in prestito al Feyenoord. Sullo sfondo rimane comunque sempre probabile la conferma di Davide Zappacosta in prestito dal Chelsea.

ROMA
In casa Roma Paulo Fonseca, tecnico confermassimo in giallorosso, ha iniziato a fare le prime valutazioni in vista della prossima stagione. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, esiste già una lista dei partenti, sulla quale sono segnati i nomi di almeno cinque giocatori: Leonardo Spinazzola, Cenzig Under, Federico Fazio, Diego Perotti e Javier Pastore.
Per quanto riguarda invece il mercato in entrata la priorità rimane quella della conferma di Chris Smalling. Per il centrale inglese arrivato in prestito dal Manchester United adesso si tratta per il rinnovo del prestito. Per il fronte sinistro della retroguardia, invece, è spuntato il nome di Ruiz Montero, giovanissimo classe 2003 del Valencia considerato un possibile erede di Kolarov.
“Voglio onorare il mio contratto con la Roma fino al 2022” è invece la presa di posizione di Javier Pastore ai microfoni della stampa argentina.

LAZIO
Dirigenza all’opera per i rinnovi di contratto con quello del tecnico Simone Inzaghi in cima alla lista. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport è in essere una trattativa fra le parti per il prolungamento fino al 2022 dell’attuale accordo, ma con un progetto collaterale che sposterebbe la scadenza addirittura al 2025.
Sempre per quanto riguarda i rinnovi, invece, tutto fatto per quelli di Senad Lulic e Marco Parolo. Entrambi gli accordi sono stati già depositati con un prolungamento di dodici mesi.

FIORENTINA
Torna a parlare il presidente della Fiorentina Rocco Commisso. Ospite di ESPN il numero uno del club viola ha affrontato nuovamente il tema dei rinnovi di contratto dei tanti talenti presenti oggi in rosa: da Chiesa fino a Vlahovic e Dragowski: "Il mio sogno è di fare della Fiorentina un posto dove tutti vogliono andare - ha dichiarato -. Chiesa sa quanto lo ami io e i tifosi della Fiorentina. Ho già fatto la promessa l'anno scorso appena arrivato nonostante la promessa con la Juventus. La mia intenzione è di tenerlo a Firenze, spero che sia anche la sua. E credo che con il nuovo tecnico lui abbia molto più entusiasmo e voglia di dimostrare il suo amore. Io voglio tenere lui come tutte le giovani stelle della nostra rosa, da Dragowski a Vlahovic".
BAYERN, MISTER FLICK CONFERMATO CON RINNOVO FINO AL 2023. POGBA VUOLE SOLO IL REAL, MODRIC E MARCELO RESTANO A MADRID. BARCELLONA SU GUERREIRO PER IL DOPO-JORDI ALBA, SIVIGLIA SU KURZAWA PER IL POST-REGUILON. ANCELOTTI PUNTA ARIAS
Promosso come tecnico ad interim lo scorso 3 novembre dopo l'esonero di Niko Kovac, Hans-Dieter Flick quest'oggi s'è ufficialmente guadagnato la conferma anche per la prossima stagione sull'ambita panchina del Bayern Monaco. Con una nota apparsa sul sito ufficiale, il club campione di Germania ha reso noto che il manager classe '65 ha rinnovato il contratto fino a giugno 2023.

Continua la telenovela legata al futuro di Paul Pogba. Secondo quanto riportato dal portale 90min.com, infatti, il centrocampista del Manchester United vuole lasciare i Red Devils in estate per accettare la corte del Real Madrid. Il francese, cercato anche dalla Juventus, è determinato nella sua scelta: vuole giocare sotto la guida di Zinedine Zidane.

Secondo quanto riportato da As, Luka Modric rispetterà il suo contratto col Real Madrid, in scadenza nel 2021. Sul centrocampista croato, 34 anni, si era speculato circa un addio già l'estate scorsa in modo da anticipare il ringiovanimento così della squadra. Modric, in questa stagione, ha dimostrato però di essere ancora in grado di giocare ad altissimi livelli ed è considerato un leader silenzioso dello spogliatoio. Anche Marcelo, 31 anni, dopo gli accostamenti alla Juventus, è pronto a rispettare il suo accordo con i blancos, nel suo caso fino al 2022.

L'Aston Villa non ha nessuna intenzione di cedere Jack Grealish al Manchester United durante la prossima sessione di mercato. Secondo quanto riportato dal Daily Star, infatti, i Villains sono stati chiari: il capitano non sarà ceduto ai Red Devils.

Secondo quanto riportato da Canal +, il Siviglia starebbe sondando Lawyn Kurzawa, terzino in scadenza di contratto col Paris Saint-Germain. Gli andalusi con ogni probabilità perderanno Reguilon, che tornerà al Real Madrid. Il francese era stato molto vicino alla Juventus a gennaio, nel corso di una trattativa che avrebbe portato a Parigi Mattia De Sciglio.

Il Barcellona torna alla carica per Raphaël Guerreiro. Secondo quanto riportato da Sport, infatti, il club catalano è alla ricerca di un sostituto per Jordi Alba ed ha individuato nel portoghese del Borussia Dormund il sostituto ideale del laterale spagnolo.

Il Valencia mette gli occhi su due giocatori del River Plate, entrambi seguiti da club di Serie A: si tratta di Gonzalo Montiel, terzino destro di 23 anni, e di Lucas Martinez Quarta, difensore centrale di 24 anni. La Roma segue l'esterno mentre l'Inter è su entrambi.

Secondo quanto riportato da As, l'Everton di Carlo Ancelotti starebbe pensando di rinforzare la corsia destra di difesa con Santiago Arias. Il colombiano, attualmente all'Atletico Madrid, è il terzo nella gerarchia dei terzini destri, dopo Trippier e Vrsaljko ed è pronto a lasciare la capitale spagnola. Il direttore sportivo dei Toffees è non a caso quel Marcel Brandts che ha avuto Arias ai tempi del PSV Eindhoven. La valutazione è sui 15 milioni di euro.

Si complicano le trattativa tra Chelsea e Willian per il rinnovo di contratto dell'esterno d'attacco brasiliano, attualmente in scadenza. Come riporta il Daily Mirror, i Blues avrebbero respinto infatti la proposta presentata dall'entourage del giocatore classe '88, che per legarsi ancora al club londinese pretende un triennale. Una richiesta che al momento ha congelato però ogni negoziazione.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000