Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / Primo Piano
CorSera - Il Milan rompe il tabù San Siro: contro il Genoa tre punti d'oro in chiave ChampionsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PHOTOVIEWS
lunedì 19 aprile 2021 07:57Primo Piano
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

CorSera - Il Milan rompe il tabù San Siro: contro il Genoa tre punti d'oro in chiave Champions

Ieri contro il Genoa, il Milan ha finalmente rotto il tabù San Siro, dove non vinceva da inizio febbraio contro il Crotone. Non è stata una partita semplice, anzi i rossoneri hanno sofferto e rischiato parecchio contro i rossoblu di Ballardini, ma alla fine sono arrivati tre punti d'oro in chiave Champions visto che ora il vantaggio sul quinto posto è di sei punti. La corsa per arrivare tra le prime quattro è però ancora lunga, ci sono sette match da giocare, ma ieri il Diavolo ha fatto un bel passo in avanti verso il suo grande obiettivo stagionale.

AUTOGOL DECISIVO - A riferirlo è questa mattina il Corriere della Sera che spiega che la rete decisiva è stata in realtà un autogol dell'uomo più atteso del Genoa, vale a dire Gianluca Scamacca, il quale è uno dei centravanti nel mirino del Milan in vista del prossimo anno. Chi pensava che il Grifone si presentasse a San Siro pensando alle prossime due sfide salvezza contro Benevento e Spezia si è dovuto ricredere perchè la squadra ligure è entrata in campo con l'atteggiamento giusto e per poco non riusciva a portare a casa un punto. 

DOPPIO SALVATAGGIO - La prestazione del Milan è stata piuttosto deludente e con troppi errori, ma, come ha dichiarato anche lo stesso Stefano Pioli nel post-partita, la cosa più importante in questo momento per il Diavolo è vincere. E i tre punti sono arrivati con parecchia sofferenza, basti pensare al doppio salvataggio sulla linea di porta di Kjaer e Tomori dopo un errore in uscita di Donnarumma. Nelle prossime settimane, i rossoneri sono attesi dai match contro Sassuolo, Lazio, Benevento, Juventus, Torino, Cagliari e Atalanta: occorrerà vincerne almeno quattro per arrivare intorno agli 80 punti della quota Champions. Nella speranza che bastino per arrivare tra le prime quattro. 
 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000