Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Tuttosport - Pioli sceglie i big e dà un'altra chance a Jovic: zero rischiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 22 febbraio 2024, 08:00Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Tuttosport - Pioli sceglie i big e dà un'altra chance a Jovic: zero rischi

Le parole d'ordine del Milan per la gara di questo pomeriggio con il Rennes (ore 18.45, al Roazhon Park) sono due: qualificazione e zero rischi. I rossoneri oggi partiranno da un confortante vantaggio di tre gol che si sono conquistati meritatamente nella gara di andata, una settimana fa a San Siro. L'obiettivo è portare a casa l'accesso agli ottavi senza concedere ai padroni di casa francesi la possibilità di riaprire i giochi. Per farlo Pioli ripropone l'artiglieria pesante, o quasi.

Riscatto

Come scrive oggi Tuttosport, questa sera ogni risultato diverso dalla qualificazione per il Milan sarà un fallimento. Al momento, con tre gol di vantaggio, sembra assurdo anche solo pensarlo, soprattutto considerando il divario che si è osservato nella gara d'andata. Eppure la gara con il Monza, domenica sera, ha riaperto alcune crepe. Al netto delle scelte di Pioli che ha operato un turnover un po' troppo aggressivo, la squadra rossonera ha fallito sotto il piano tattico, prendendo quattro reti da uno degli attacchi meno prolifici del campionato e dopo aver ottenuto due clean sheet consecutivi, e sotto il profilo tecnico, con diversi errori grossolani. A monte di tutto questo c'è stato un atteggiamento sbagliato, in particolare nel primo tempo che è stato totalmente gettato alle ortiche. Dunque il Milan non può permettersi altre prestazioni così: perchè una serata storta come quella di Monza, in Europa può essere fatale, anche con tre gol di vantaggio. Dunque non solo qualificazione ma anche dimostrare che domenica è stato un banale incidente di percorso.

I titolari

Per raggiungere tutti questi obiettivi, Stefano Pioli manda in campo i suoi migliori, con un turnover moderato per un paio di giocatori che stanno giocando tanto. Questi sono Loftus-Cheek e Giroud. Il primo sarà sostituito da Tijjani Reijnders: sarà curioso vedere dove l'olandese si posizionerà in campo, se al livello di Musah e Bennacer oppure un po' più avanzato, proprio nelle zolle che abitualmente occupa Loftus. Il bomber francese, invece, sarà chiamato agli straordinari in campionato: verosimilmente Giroud sarà titolare sia con l'Atalanta, domenica, che con la Lazio, il venerdì successivo. Il motivo è presto detto: Jovic deve scontare due giornate di squalifica. Il serbo ha commesso una grande ingenuità a Monza ma ecco che gli si ripresenta subito un'occasione a pochi giorni di distanza: questo pomeriggio sarà titolare e non dovrà far rimpiangere il numero 9. Per il resto torneranno sia Leao che Pulisic, di cui il Milan non può fare a meno in questo momento.