Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Editoriale
Il fallo di Dumfries, il var che var dove gli par, il carattere degli arbitri, Anguissa, la squalifica di Spalletti, Gasperini, Pif, Conte a Manchester, il Como, Quagliarella e… una scommessaTUTTOmercatoWEB.com
martedì 26 ottobre 2021 00:00Editoriale
di Fabrizio Biasin

Il fallo di Dumfries, il var che var dove gli par, il carattere degli arbitri, Anguissa, la squalifica...

Dieci pensierini.

Il primo
Per me il fallo di Dumfries c’era tutto. Ha fatto una puttanata. Oh, succede. Questo significa che sia una pippa al sugo? Giammai. Scommetto dei soldi (volendo anche 5 o addirittura 7 euro) che a fine stagione diremo “apperò Dumfries!”. Chi vuole scommettere con me si faccia avanti.

Il secondo
Per me Mariani ha sbagliato. “Ma come, hai appena scritto che bla bla bla!”. È vero: per
me quello è rigore, ma per lui no. Lo ha detto con gesti lampanti. E se per lui non è rigore, allora il var non può intervenire e se invece interviene l’arbitro deve tirare dritto. È il regolamento (orrendo, ma così lo hanno voluto e imposto).

Il terzo
Morale: per quanto mi riguarda è “giusto” che la Juventus abbia usufruito del rigore, perché dal mio modestissimo punto di vista c’era tutto, ma questo non giustifica l’errore (grave) della squadra arbitrale di Inter-Juve. Fino a quando decideranno che il regolamento è “si può rompere le balle all’arbitro solo in caso di chiaro ed evidente errore” (speriamo lo cambino al più presto), allora bisogna stare alla sua decisione e quella, il sciur Mariani, l’aveva presa eccome.

Il quinto
“Magari l’arbitro non ha visto il tocco di Dumfries ed è stato richiamato per quello”. Può darsi, ma non ce l’ha comunicato nessuno, neppure Rocchi che pure ieri mattina è andato a parlare in radio. Si è affrettato a dire “siamo stati bravi”, ma non ci ha spiegato cosa sia successo a San Siro. Ebbene sì, abbiamo un problema di comunicazione.

Il quinto
Perché il var in Roma-Napoli non è intervenuto sul contatto Vina-Anguissa? Lì silenzio totale e l’arbitro in quel caso non aveva neppure fatto cenno di aver valutato. Boh, evidentemente ogni var funziona come gli par. Parliamoci chiaro: un regolamento a interpretazione non è un regolamento, è un casino.

Il sesto
Quanto è simpatico Gasperini? Francamente non lo conosco e quindi dovrei tacere, diciamo non molto, a pelle. Epperò l’altro giorno aveva ragione. Ok, forse ha usato i termini sbagliati, ma che gli arbitri debbano finalmente scendere al nostro livello per iniziare a spiegare, a dialogare, a parlare… è cosa buona e giusta. Spalletti è stato squalificato “per atteggiamento ironico”. Ma vi pare normale?

Il settimo
Forse Conte finirà a Manchester. Da Ronaldo. Pare sia tra i papabilissimi in caso di tanti saluti a Solskjaer. Ci sta, del resto là hanno il grano e i ristoranti da 100 euro. In realtà da quelle parti si mangia demmerda anche in quelli da 500 ma, certo, nel caso, il mister campione d’Italia potrà disporre del mercato faraonico che da sempre pretende e quasi sempre ottiene. E buona fortuna a Cr7, nel caso.

L’ottavo
Ci tenevo a dire a tutti coloro che “ma allora i sauditi di Pif si prendono l’Inter come scrivono in tanti? Confermi?” che, davvero, io non ne so una mazza. Anzi, ho chiesto a lor signori, a Marotta in persona. E Marotta è stato chiaro: “Non c’è nulla”. Lo ha detto anche l’altro giorno in tv. In ogni caso - ribadisco - molti ne sanno certamente più di me. Io, ribadisco, non ne so una mazza e in ogni caso continuo a pensarla alla mia maniera: a me, l’ipotesi saudita, non piace a prescindere.

Il nono
La prima volta che abbiamo parlato dei rinnovi di Dybala, Lautaro, Kessie e Insigne c’era la lira. Comunque sono a un passo. Massimo due.

Il decimo
Esce “Quagliarella - The Untold Truth”. Sulla nuova piattaforma Mola. È un documentario. E voi direte: “L’ennesimo”. E invece no. Il calcio c’è. Ma c’è molto altro. C’è la sua storia. Che è un pugno allo stomaco. E ti fa capire che lui è sì un grande calciatore, ma soprattutto è un grande uomo.

L’undicesimo
L’undicesimo non era previsto.

Il dodicesimo
Figuratevi il dodicesimo.

Il tredicesimo
A Como, se vince il Como Calcio, offrono da bere nei bar. Paga il club. È una delle iniziative più belle dell’universo.

Il quattordicesimo
Ci sono due “il quinto” ma non ve ne siete accorti. E comunque è impossibile che siate arrivati fin qui.

Ciao.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000