Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / I fatti del giorno
Milan-Rangnick salta prima dell'arrivo. La grande vittoria della meritrocrazia e di PioliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
mercoledì 22 luglio 2020 00:41I fatti del giorno
di Simone Lorini

Milan-Rangnick salta prima dell'arrivo. La grande vittoria della meritrocrazia e di Pioli

Tanto tuonò che non piovve: Ralf Rangnick non sarà il tecnico del Milan nella prossima stagione. E' la grande vittoria di Stefano Pioli,confermato dal club rossonero fino al 2022 dopo gli ottimi risultati raccolti nelle ultime settimane. Rangnick avrebbe ricoperto non solo il ruolo di allenatore ma anche quello di direttore sportivo per gestire il mercato, una prospettiva che in casa rossonera non hanno voluto approfondire visti i grandi risultati ottenuti dal mister parmigiano, che ha tutto lo spogliatoio dalla propria parte. Non potendo rivestire il ruolo a cui ambiva, quello di allenatore appunto, il tedesco ha preferito declinare la proposta rossonera.

LA CONFERMA DELL'AGENTE - A confermare la notizia che Ralf Rangnick non approderà al Milan è l'agente del tecnico tedesco Marco Kosicke che ha parlato ai taccuini della Bild: "Il Milan e Ralf Rangnick hanno concordato che non è il momento giusto per lavorare insieme. Per questo motivo, tenendo conto dei buoni risultati con Pioli, è stato deciso che Rangnick non assumerà un ruolo nel Milan". Il dirigente tedesco dovrebbe prolungare il proprio rapporto con la Red Bull dopo aver interrotto ogni negoziato con il Milan, che lo avrebbe accolto solo come uomo di scrivania e non come allenatore, vista l'intenzione di puntare ancora su Stefano Pioli.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000