Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / monza / Primo Piano
Calciomercato: quanti svincolati tra poche settimane. Occasioni in vistaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 giugno 2024, 14:23Primo Piano
di Roberto Sabatino
per Tuttomonza.it

Calciomercato: quanti svincolati tra poche settimane. Occasioni in vista

Il 30 giugno scadranno diversi contratti di calciatori in Serie A, e dal 1° luglio potranno firmare subito un nuovo accordo da parametri zero. Vediamo qualche prospetto interessante, in ottica Monza 2024/2025.

Tra due settimane saranno liberi attaccanti come Niang (decisivo per la salvezza dell'Empoli, e che Galliani ha portato in Italia dieci anni fa), Ekuban (gregario utilissimo al Genoa di Gilardino), Destro e Defrel

Hanno tanta esperienza, maturata soprattutto in Serie A, gli stranieri Simon Kjaer (un passato con Palermo, Roma, Atalanta e Milan), Kevin Strootman (Roma, Cagliari e Genoa), Koffi Djidji (Torino), Ricardo Rodriguez (Milan e Torino), Darko Lazovic (Genoa e Verona), Adama Soumaoro (Genoa e Bologna), Roberto Pereyra (Juventus e Udinese), Juan Cuadrado (Lecce, Udinese, Fiorentina, Juventus e Inter), Konstantinos Manolas (Roma e Salernitana), Etrit Berisha (Lazio, Atalanta, Spal, Torino ed Empoli), Alfred Duncan (Sampdoria, Sassuolo e Fiorentina), Alexis Sanchez (Udinese e Inter), Josè Palomino (Atalanta) e Federico Fazio (Roma e Salernitana).

Ci sono anche ex Nazionali azzurri o vecchi campioni d'Italia a costo zero, come Stefano Sensi (già visto nel Monza 2022/2023), Giacomo Bonaventura e Leonardo Spinazzola. Piuttosto che "usati sicuri" come Gianmarco Ferrari (Sassuolo), Nicolas Viola (Cagliari) e Lorenzo Tonelli (Empoli), oppure puntare su chi ha una grande voglia di rivincita dopo anni duri come Mattia Caldara. Chissà se potrà uscire qualcosa di utile per il nuovo Monza di mister Nesta.