Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / In Primo piano
Kvara, la reazione al cambio non è piaciuta a Calzona e ADL: la posizione del clubTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 08:15In Primo piano
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Kvara, la reazione al cambio non è piaciuta a Calzona e ADL: la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli.

Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno oggi: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a De Laurentiis. Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. 

Di certo, il Napoli non può permettersi di rinunciare a uno dei suoi elementi migliori, ma toccherà a Calzona decidere di schierarlo titolare contro il Cagliari o comunque infliggergli una sorta di «punizione» per il gesto di insofferenza. E Kvara è un po’ lo specchio della stagione del Napoli: alti e bassi e poche le prestazioni convincenti. Calzona non vuole rompere gli equilibri interni e ha smorzato i toni".