Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Coppola su Meret: "Difficile giocare con la pistola sempre puntata, vada a misurarsi altrove"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 1 agosto 2022, 22:10Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Coppola su Meret: "Difficile giocare con la pistola sempre puntata, vada a misurarsi altrove"

Nando Coppola, ex portiere del Napoli e collaboratore tecnico della Cremonese, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli

Nando Coppola, ex portiere del Napoli e collaboratore tecnico della Cremonese, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Per me Meret è un portiere forte, ma in questo momento con le voci, con quanto successo in passato, il consiglio è di andarsi a misurare altrove, di mostrare altrove le sue qualità. Non è facile giocare sempre con la pistola puntata: devi dimostrare sempre il tuo valore e non puoi permetterti di sbagliare. Non è facile in generale, a maggior ragione in un ruolo delicato come il portiere che ha bisogno di una certa stabilità psicologica".