Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / Settore Giovanile
Italia Under 15, altra convocazione per il baby crociato Djibril Diallo
venerdì 1 marzo 2024, 20:12Settore Giovanile
di Redazione ParmaLive
per Parmalive.com

Italia Under 15, altra convocazione per il baby crociato Djibril Diallo

La Nazionale Under 15, dopo aver affrontato la Slovenia a gennaio (un pareggio 4-4 e una vittoria 4-0) e la Polonia a febbraio (due pareggi: 1-1 e 2-2), tornerà in campo per una doppia amichevole contro i pari categoria della Spagna in programma martedì 5 (ore 15, diretta streaming sul sito FIGC) e giovedì 7 marzo (ore 11) presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. Sono 22 i convocati dal tecnico Enrico Battisti, tutti classe 2009, che si raduneranno domenica 3 marzo (ore 19) presso il CTF: spicca la presenza del giovane difensore crociato Djibril Diallo, già da diversi mesi nel giro azzurro. 

Portieri: Tommaso Mazzi (Fiorentina), Mattia Sonzogni (Atalanta);
Difensori: Jacopo Del Fabro (Udinese), Djibril Diallo (Parma), Karim Diop (Sampdoria), Edoardo Evangelista (Inter), Matteo Iovane (Lazio), Gabriele Mandirola (Genoa), Edoardo Rocchetti (Juventus), Mohamed Force Toure (Bologna);
Centrocampisti: Mattia Angelicchio (Milan), Nana Jeffrey Baffoh (Sassuolo), Edoardo Biondini (Empoli), Cossio Mattia Brizzolari (Genoa), Gioele Giammattei (Roma), Francesco Gasparello (Atalanta), Samuele Pisati (Milan);
Attaccanti: Thomas Corigliano (Juventus), Destiny Onoguekhan Elimoghale (Juventus), Marcello Fugazzola (Atalanta), Kevin Fustini (Bologna), Jacopo Landi (Empoli).