Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Cremonese, Giacchetta: "Il Parma ha vinto con un percorso netto e con merito, ma ha impiegato tempo per risalire in A"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 12 giugno 2024, 22:15News
di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com

Cremonese, Giacchetta: "Il Parma ha vinto con un percorso netto e con merito, ma ha impiegato tempo per risalire in A"

A chiusura della stagione sportiva 2023/2024 che ha visto la Cremonese arrivare fino alla finale playoff di Serie B, mancando il ritorno in A di un solo gol, ovvero quello messo a segno dal Venezia, si è tenuta la conferenza stampa del direttore sportivo Simone Giacchetta. Ecco quanto riportato dai canali ufficiali del club grigiorosso: “È terminata una stagione importante, nella quale abbiamo ambìto in maniera forte e concreta al nostro obiettivo grazie ad una cavalcata entusiasmante. Il risultato non è stato quello sperato, ma rimane un campionato da protagonisti come da impegno che abbiamo preso con la città di Cremona dopo la retrocessione dello scorso anno. Siamo contenti di esserci riusciti, spiace per il finale, perché credevamo in questa opportunità ma una partenza ad handicap ha condizionato il percorso fino ad ottobre, prima del cambio di allenatore: una scelta che è stata decisiva per fare un campionato da protagonisti. Abbiamo avuto un calo fisiologico in una fase cruciale della stagione e questo ci ha condizionato sia in termini di classifica sia in termini di incertezze, ma arrivare in finale playoff resta una tappa importante di un percorso da protagonisti”.

Quali sono i prossimi step per quanto riguarda la squadra? “Prima di tutto mantenere l’obiettivo di restare ad alti livelli. La Cremonese vuole essere una delle protagoniste del campionato e prende questo obiettivo con grande entusiasmo. Negli ultimi anni si sta dando forza a questo tipo di impegno e in un campionato come la Serie B non è semplice: abbiamo visto che ci sono squadre e club più navigati e strutturati che hanno fatto fatica nel corso degli anni a vincere. Il Parma ha vinto con un percorso netto e con merito, ma nonostante questo ha impiegato diverso tempo per risalire in A. Da quando la Cremonese è tornata in Serie B solo Verona, Cagliari e Genoa hanno avuto la forza di vincere subito il campionato dopo una retrocessione: parliamo di casi eccezionali. Detto questo, la Cremonese dovrà essere protagonista perché ha una ottima base di calciatori, un ottimo allenatore e voglia di dimostrarlo attraverso l’umiltà e le proprie capacità”.