Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Podista umbra squalificata per tre anni: la comunicazione è della Fidal nazionale
martedì 28 novembre 2023, 06:34News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Podista umbra squalificata per tre anni: la comunicazione è della Fidal nazionale

La Fidal (Federazione italiana di atletica leggera) nazionale ha comunicato la sospensione disciplinare per tre anni, sino al 5 novembre 2026, di una giovane atleta perugina tesserata per una società umbra. Da quanto si è appreso, la ventinovenne podista ha pagato una leggerezza tutt’altro che finalizzata a migliorare le proprie prestazioni. Infatti, si è sottoposta ad un trattamento salutare legato all'estetica nell'ambito della moderna pratica dell'ossigenoterapia, della quale non ne era assolutamente consapevole delle conseguenze. Anche perché si tratta di un’atleta che disputa poche gare durante l’anno.

Ad avvalorare la totale buonafede della podista perugina (alla quale va la totale solidarietà) è stato il fatto di aver pubblicato in una “storia” sui social le immagini della conferma di essersi sottoposta a questa pratica, ritenendo che fosse pienamente consentita ed al fine di promuovere la pratica stessa. Solo dopo esser entrata nel mirino dell’antidoping si è resa conto dell’ingenuità commessa. Da quanto si è potuto apprendere, dopo una prima sospensione di quattro anni e mille euro di una multa, c'è stata una riduzione a tre anni di sospensione senza sanzione pecuniaria.