Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Tutta ex Perugia la panchina del Napoli: per Gianluca c'è il ruolo di vice allenatore
giovedì 22 febbraio 2024, 14:18News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Tutta ex Perugia la panchina del Napoli: per Gianluca c'è il ruolo di vice allenatore

Di soddisfazioni ne sta avendo parecchie, lui che dai primi calci al centro sportivo Flaminio è arrivato alla serie A sulla panchina del Napoli, come vice allenatore. Si tratta di Gianluca Segarelli, classe 1978, che da martedì è il vice di mister Francesco Calzona, ex vice di Maurizio Sarri al Perugia, che sulla panchina dei partenopei campioni d’Italia ha sostituito l’esonerato Walter Mazzarri. A fine 2023 Segarelli sempre al fianco di Calzona, sulla panchina della Slovacchia, aveva contribuito a centrare una storica qualificazione agli Europei 2024. Pesarese d’adozione, ma spoletino purosangue, prima di intraprendere la carriera da allenatore, Segarelli è stato un ottimo calciatore professionista.

Centrocampista, dopo aver dato i primi calci al pallone a Spoleto, al centro giovanile Flaminio, si è trasferito alla Nestor Marsciano per poi passare a Perugia, Vis Pesaro, Padova, Ancona e poi a Foligno, dove lo ricordano bene per aver giocato due stagioni (2006-2008) indimenticabili. L’apice della carriera a Cesena in serie B, per chiudere tra i professionisti al Padova. A Spoleto lo ricordano con grande affetto, soprattutto gli ex compagni di scuola che martedì non hanno tardato a fargli i complimenti per il nuovo incarico, vice allenatore del Napoli, sulla chat della classe. Un ragazzo semplice, di poche parole, ma con grande determinazione e serietà professionale, caratteristiche che gli hanno permesso di raggiungere importanti traguardi.