Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Al "Volta" di Piscille il ricordo di Pierluigi Pescatori con una caricatura: oggi si inaugura il dipinto
sabato 18 maggio 2024, 00:50News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net
fonte Antonello Menconi

Al "Volta" di Piscille il ricordo di Pierluigi Pescatori con una caricatura: oggi si inaugura il dipinto

Ci sarà un momento di grande commozione oggi all'Istituto tecnico "Alessandro Volta" di Piscille, con il ricordo di Pierluigi Pescatori attraverso un disegno murario che lo ricorda più che mai anche se in versione fumetto. Allo studente di 17 anni del corso di chimica investito lo scorso 14 marzo a Perugia è stata dedicata questa opera che sarà permanente nell'istituto e collocato laddove sarà visibile a tutti. Come si ricorderà, i funerali si erano tenuti alla cattedrale di San Lorenzo, in centro storico a Perugia, ritenendola una giornata di grande dolore e di lutto per l'intera città, con la vicinanza alla mamma Diana (non avendo più il padre) e alla sorella maggiore Francesca.

L'incidente era avvenuto mentre Pierluigi si trovava sul marciapiede di via San Galigano e attraversando la strada per raggiungere la fermata del bus che lo avrebbe portato a scuola, era stato travolto dal furgone che procedeva in direzione dei Rimbocchi. Pierluigi era stato poi sottoposto ad un lungo intervento toracico e neurologico. Dopo l'intervento il 17enne era stato in terapia intensiva in prognosi riservata, dove però era spirato poche ore dopo, con la mamma che con un gesto di cuore decise di donare gli organi.