Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / pordenone / In Copertina
Pordenone Calcio: l'effetto Tedino
giovedì 21 ottobre 2021 07:57In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Pordenone Calcio: l'effetto Tedino

Si respira aria nuova al De Marchi dopo l’arrivo di Bruno Tedino. Stefani e compagni sembrano aver ritrovato l’antico entusiasmo e ieri hanno lavorato con grande intensità. Il tecnico non ama sintetizzare troppo in numeri, come ribadito durante la conferenza stampa di presentazione, le sue indicazioni tattiche, ma da quanto si è visto nelle prime due sedute di ieri il suo Pordenone dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2 o con il 4-3-3. Smantellata quindi la difesa a cinque varata da Rastelli nell’ultima partita persa (1-3) con la Ternana. Schieramento che ha fatto letteralmente adirare Mauro Lovisa, tanto da spingerlo ad entrare negli spogliatoi durante l’intervallo della gara comunicando non senza irruenza al tecnico che sarebbe stato esonerato al termine dell’incontro indipendentemente dal risultato finale. Il tutto davanti ai giocatori piuttosto attoniti. Decisione che poi re Mauro si è premurato di comunicare subito pure ai tifosi presenti al Teghil.

I ramarri saranno nuovamente in campo oggi sia al mattino che al pomeriggio e così pure domani. Sabato partiranno per Pisa. All’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani Stefani e compagni saranno seguiti da alcuni (un’ottantina) tifosi neroverdi con in testa gli aficionados del fan club PN Neroverde 2020 che proveranno a far sentire la loro voce in un uno stadio invaso dai supporters nerazzurri per nulla scossi dalla prima battuta d’arresto stagionale (1-2) subita dai loro beniamini a Crotone prima della pausa per gli impegni delle nazionali. Sino a ieri infatti erano già stati venduti seimila tagliandi e si va verso il tutto esaurito della capienza concessa dalle misure anti-covid.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000