Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / potenza / Primo Piano
Cosa sta succedendo a Pietro Cianci?
lunedì 12 aprile 2021 22:40Primo Piano
di Redazione TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte tuttobari.com

Cosa sta succedendo a Pietro Cianci?

Quella di Cianci è una storia che ben riflette l’andamento di un Bari deludente e al di sotto delle aspettative. In una squadra alla perpetua ricerca d'identità e certezze, l’arrivo del bomber barivecchiano è stata manna dal cielo, un punto di svolta in un momento assai critico per le sorti della stagione dei biancorossi. In un mercato di gennaio avaro di operazioni, l’acquisto di Cianci sembrava poter essere la scossa necessaria per rivitalizzare un ambiente depresso e demotivato dopo una partenza non in linea con le attese, causata, secondo alcuni, dalla mancanza di baresità all’interno della rosa. 

Parte bene, se non benissimo, l’avventura in terra pugliese dell’ex attaccante del Potenza, capace di mettere a segno nelle prime tre partite altrettante reti, regalando a mister Carrera sette importantissimi punti. Un impatto devastante quello di Cianci, con tanto di trenino che ai più nostalgici non ha potuto non far tornare in mente gli anni magici della Serie A. Un’illusione collettiva a cui nessuno ha resistito, complice l’insoddisfazione generale di una piazza da troppo tempo lontana dai palcoscenici che contano. Un momento di pura euforia, che ha brevemente rilanciato le speranze dei galletti di raggiungere quel primo posto che in seguito si sarebbe rivelato una chimera. 

Non è durato molto il sogno collettivo, interrottosi bruscamente qualche settimana dopo con la bruciante e inaspettata sconfitta contro il Potenza, che ha di fatto aperto la lunga crisi di risultati che, complice alcuni irrisolti problemi fisici, in poco tempo ha risucchiato anche il numero otto biancorosso, scomparso dai radar nel momento più difficile del campionato, iniziando un lungo digiuno di gol che dura tuttora. Cosa è cambiato nella testa (e nelle gambe) dell’ex capocannoniere del girone non ci è dato saperlo, ma resta senza dubbio tra i tifosi la frustrazione mista ai rimpianti per quello che sarebbe potuto essere e invece non è stato. In qualunque modo finirà la stagione ciò che alla piazza rimarrà più impresso saranno quelle tre sfide di fine inverno in cui Cianci ha fatto sognare di nuovo la città e i propri tifosi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000