Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / roma / Serie A
TMW - Frey: "Szczesny ha finito i jolly. Se sbaglierà ancora la Juve cercherà altre soluzioni"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 13 settembre 2021 22:38Serie A
di Pietro Lazzerini
tmw

Frey: "Szczesny ha finito i jolly. Se sbaglierà ancora la Juve cercherà altre soluzioni"

Sebastien Frey, ex portiere della Fiorentina, oggi ha presentato i suoi vini. Queste le sue parole ai media presenti tra cui TMW:

Se la Fiorentina fosse un vino?
"Un buon Chianti molto giovane, che deve maturare ma che tra un paio d'anni si potrà bere e paragonare ad un buon Chianti toscano".

La vittoria con l'Atalanta?
"Non mi ha stupito, però battere l'Atalanta in casa loro è una bella vittoria. Avevo già visto segnali positivi contro la Roma, ora siamo a tre partite e due vittorie. Si comincia a vedere il lavoro di Italiano: se la squadra la segue e il numero 9 cresce ancora potremo vedere grandi cose".

Chi gli ricorda Vlahovic?
"Non si può paragonare a giocatori con cui ho giocato perché ha caratteristiche diverse ed è ancora presto per definirlo un campione. Ma mi ricorda un po' Ibrahimovic nel modo in cui si muove. Non nascondo che mi sta stupendo perché non pensavo fosse già a questo livello. Quest'anno a Firenze, con la Fiorentina, deve dimostrare a che punto è arrivato".

Le prestazioni di Terracciano?
"Ho un bel rapporto con Terra, doveva essere qui anche stasera e volevo fargli i complimenti: la Fiorentina ha il privilegio di avere due buoni portieri. C'è una gerarchia e penso che Dragowski abbia fatto molto bene, poi c'è un allenatore che farà le sue scelte. Ma avere due portieri così è un grosso vantaggio. Ci deve sempre essere un titolare e penso che sia Dragowski ad oggi. E c'è una riserva di lusso che è Terracciano".

I meriti di Italiano?
"E' ancora presto per dirlo. Si è creato un piccolo distacco tra l'attuale società e gli ex giocatori e questo mi dispiace, noi facciamo un passo indietro e tifiamo. Quindi è difficile capire perché vediamo da fuori. Italiano sta lavorando bene e si vede, così come il fatto che i giocatori lo seguano. Se va avanti così mi aspetto grandi cose".
Cosa pensa della lotta per il titolo?
"Abbiamo visto che quest'anno la Juve fa fatica, è in confusione e in crisi. Deve tornare ai suoi livelli per provare a vincere. L'Inter è la favorita ma ha fatto un passo falso. Occhio alla Roma perché si vede già l'impronta di Mourinho. Ha dato voglia di competere a questa squadra. Mourinho non si accontenta e può essere la sorpresa".

Cosa pensa dell'avvio di stagione di Szczesny?
"È in grande difficoltà. Ma la Juve si è esposta dicendo che lui è il portiere titolare e penso che questo gli farà bene perché avere la fiducia della società è importante ma si è giocato tutti i suoi jolly altrimenti troveranno altre soluzioni".

Maignan e Handanovic, cosa pensa di questi due portieri?
"Maignan ne ho una opinione positiva dopo l'esperienza vincente al Lille. È un ragazzo di grande carattere e questo lo può aiutare in una piazza importante come il Milan che vuole tornare al top della classifica. Handanovic sono anni che viene criticato e mi dispiace perché in tutti questi anni è stato un protagonista e lui ha sempre fatto la sua parte. È stato criticato ingiustamente. Vista la sua età è giusto che l'Inter pensi che ad altro ma penso che sarà il titolare e il capitano per tutto l'arco della stagione".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000