Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, dentro o fuori: 4 partite decisive, obiettivo restare in gioco fino alla fineTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
martedì 20 febbraio 2024, 20:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com
fonte Cronache

Salernitana, dentro o fuori: 4 partite decisive, obiettivo restare in gioco fino alla fine


Dentro o fuori in 360 minuti. Quattro partite e la  Salernitana  saprà se ha ancora speranze di restare in serie A o dovrà rassegnarsi alla retrocessione in serie B. Quattro gare sulla carta abbordabili anche se parlare di gare alla portata per una squadra che ha collezionato solo due vittorie in 25 match appare come un eufemismo.

Si comincia sabato prossimo, 24 febbraio, quando, alle ore 18, all'Arechi si presenterà il Monza di Raffaele Palladino. Guarda caso proprio la squadra brianzola esattamente un anno fa fu la prima vittima di Paulo Sousa, un ostacolo durissimo ma che andrà necessariamente superato se davvero i granata vorranno continuare a coltivare speranze di permanenza in serie A.

Anche perché dopo la sfida con il Monza arriveranno due partite in campo esterno contro altrettante dirette concorrenti: sabato 2 marzo alle ore 15 i granata saranno di scena alla Dacia Arena per affrontare l'Udinese, mentre la settimana successiva si presenteranno a Cagliari (data ed orario ancora da stabilire) per sfidare la formazione rossoblù allenata da Claudio Ranieri. Due autentici spareggi, due partite in cui conterà soltanto fare risultato pieno per la Salernitana.

Dopo questo doppio turno in trasferta, Candreva e compagni torneranno a calcare il manto erboso dell'Arechi ospitando il Lecce, formazione che ha un margine relativamente rassicurante sulla zona calda ma che resta comunque nel lotto delle concorrenti alla salvezza. Anche in questo caso centrare i tre punti sarà un obbligo per la Salernitana.