Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Verso Salernitana-Udinese: ultimo atto per entrare nella storia dopo una stagione incredibileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
sabato 21 maggio 2022, 16:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Verso Salernitana-Udinese: ultimo atto per entrare nella storia dopo una stagione incredibile

Ultima giornata di un campionato che la Salernitana ha vissuto sulle montagne russe. Un susseguirsi di emozioni sin dal giorno successivo alla promozione in Serie A di Pescara. La partenza con Castori tra tantissime difficoltà societarie, l'avvicendamento con Colantuono, i problemi fisici, il Covid, l'ultimo posto in classifica, poi l'avvento di Iervolino, di Sabatini e Nicola con cui la squadra granata di è rialzata. Domani sera la gara con l'Udinese che vale la salvezza per i granata. L'Udinese invece non ha più obiettivi di classifica ma solo la voglia di chiudere bene il campionato. Una vittoria vorrebbe dire salvezza, con un pareggio o una sconfitta bisognerebbe attendere buone notizie da Venezia dove è impegnato il Cagliari, l'ultima antagonista rimasta per la permanenza in massima serie. La gara di andata si è giocata poco più di un mese fa, a deciderla fu Simone Verdi in pieno recupero. Una vittoria che bissò quella di pochi giorni prima, sul campo della Sampdoria. Una vittoria che ha dato il via alla rincorsa granata e che ha portato a giocarsi la salvezza all'ultima partita davanti al proprio pubblico. Non ci sarà il brasiliano Ederson, tra le rivelazioni del campionato, squalificato, così come mancheranno anche il portiere Sepe e Luca Ranieri, tra i calciatori dal rendimento più elevato nel corso dell'intera stagione. Lontani anni luce i fischi di inizio campionato. La formazione granata non dovrebbe discostarsi molto da quella vista nelle ultime settimane, qualche dubbio a centrocampo con Bohinen che ha avuto qualche problema fisico ma dovrebbe farcela. Soliti ballottaggio in attacco e sull'out mancino. L'Udinese invece dovrà fare a meno del portiere Padelli e degli attaccanti Beto e Success. I bianconeri sono una squadra molto fisica ed abile in contropiede con giocatori molto veloci in attacco come Deulofeu e Pussetto. Serve massima concentrazione, serve la partita perfetta.