Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Bologna, Thiago Motta: "Abbiamo cercato di vincere fino alla fine, continuiamo così"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023
sabato 18 marzo 2023, 20:26Serie A
di Paolo Lora Lamia

Bologna, Thiago Motta: "Abbiamo cercato di vincere fino alla fine, continuiamo così"

Il mister del Bologna Thiago Motta ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sfida esterna sul campo della Salernitana pareggiata per 2-2.

Fa i complimenti alla squadra?
"Sicuramente. Una partita giocata bene, con tutte le difficoltà di giocare in questo momento contro la Salernitana. Abbiamo cercato fino alla fine di vincere".

Non mollate mai.
"La prova che i ragazzi stavano bene in campo. Abbiamo giocato molto bene da squadra. Abbiamo pareggiato subito dopo il loro gol, poi c'era un rigore per noi e in generale la squadra ha tenuto fino alla fine e sono contento per il carattere e l'ambizione mostrate".


Cosa non le è piaciuto sui due gol subiti?
"Il primo era da evitare, anche se non era corner ma rinvio dal fondo per noi. Abbiamo fatto una buona prestazione, contro una squadra pericolosa in contropiede. Abbiamo concesso poco e siamo sulla strada giusta".

Come stanno Cambiaso e Arnautovic?
"Cambiaso ha un risentimento muscolare e Arnautovic una contusione: li valuteremo".

Chi entra fa bene.
"Fino ad oggi i ragazzi sono stati straordinari. I nostri allenamenti sono di qualità, dobbiamo continuare su questa squadra e oggi dobbiamo essere contenti per la prestazione ma non per il risultato perché volevamo vincere. Ora ci sarà un po' di riposo per chi non va in Nazionale e poi penseremo alla partita con l'Udinese".