HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Serie A

Fonseca cerca un regista per la Roma, da Veretout a Guimaraes: i nomi

19.06.2019 08:30 di Dario Marchetti   articolo letto 4966 volte
Fonte: (dall'inviato a Roma)
© foto di Federico De Luca

Il film Roma si arricchisce di colpi di scena e la regia è degna del miglior film di Stanley Kubrick. L’addio di Totti, la replica del club con il comunicato e poi le parole di Baldissoni e Pallotta, quest’ultimo affidando il suo pensiero al proprio profilo Twitter. Una serie di botta e risposta che spostano l’attenzione da altri problemi ben più imminenti. Il 25 luglio, salvo sorprese dall’Uefa per la questione Milan, i giallorossi disputeranno i preliminari di Europa League. C’è poco tempo per riorganizzare la rosa e mettere in piedi la rivoluzione annunciata anche da Totti nella conferenza stampa d’addio. Un reparto che sicuramente meriterà le attenzioni di Petrachi è il centrocampo.
IDENTIKIT - Daniele De Rossi ha lasciato e Nzonzi non è il profilo giusto per ricoprire il ruolo di play. Fonseca gioca con i due mediani, ma devono essere muscolari e dinamici. Proprio questa seconda caratteristica non gioca a favore del campione del mondo francese. La storia recente del neo tecnico giallorosso parla chiaro. Negli ultimi tre anni di Shakhtar si è affidato prima a Fred, finito la scorsa estate al Manchester United per 60 milioni, e poi a Stepanenko, attualmente ancora nel club ucraino. Giocatori d’affidabilità assoluta che abbinano corsa e qualità. Fonseca, per ora, dispone di Cristante. L’ex Atalanta ricalca le caratteristiche richieste, ma necessità di un compagno che gli si affianchi. Uno che giochi leggermente più basso di lui e vada a schiacciarsi tra i due centrali per iniziare l’azione dal basso con verticalizzazioni veloci per i trequartisti.
MERCATO - Di nomi ne sono stati sondati alcuni e nelle ultime ore sono salite le quotazioni di Veretout della Fiorentina. Un’operazione da 20-22 milioni di euro, ma c’è da superare anche la concorrenza del Milan. Su Diawara, invece, non c’è nulla di concreto. Roma e Napoli non si sono mai parlati, se non per Manolas. La regia giallorossa, però, potrebbe anche cambiare rotta e il primo ciak potrebbe scattare dall’estero. Bruno Guimaraes dell’Atletico Paranaense piace molto a Fonseca, il quale lo seguiva già con i suoi uomini ai tempi dello Shakhtar. Ha una clausola da 35 milioni, ma potrebbe partire anche di fronte a un’offerta da 18-20. Poi c’è Florentino del Benfica, autentico gioiellino portoghese messosi in luce anche nel Mondiale sub 20. Lui come Van de Beek dell’Ajax, restano i sogni proibiti della Roma. Affari da 50-60 milioni che ad oggi sono fuori dagli standard giallorossi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, presto incontro con lo United per parlare di Paulo Dybala Dopo gli acquisti, in casa Juventus è tempo di pensare anche alle cessioni. Secondo la Gazzetta dello Sport nei prossimi giorni andrà in scena un incontro fra i bianconeri ed il Manchester United per parlare di Paulo Dybala. La pista Red Devils, per la Joya, è aperta anche se per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510