Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
AlbinoLeffe-Pro Patria, ospiti in emergenza: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
Zanica
© foto di Francesco Moscatelli
domenica 27 novembre 2022, 12:20Girone A
di Stefano Scarpetti
per Tuttoc.com

AlbinoLeffe-Pro Patria, ospiti in emergenza: le probabili formazioni

A distanza di 11 mesi AlbinoLeffe e Pro Patria tornano a sfidarsi a Zanica, il 21 dicembre le due compagini disputarono una gara per la prima volta della storia di un'impianto di proprietà di un club di terza serie. Questo pomeriggio tornano ad affrontarsi alle 17.30 per la 15^ giornata del girone A di serie C. Entrambe sono a caccia di un successo che darebbe sicuramente una iniezione di fiducia significativa in vista del futuro, i seriani vengono tuttavia da cinque risultati utili consecutivi, caratterizzati da 1 vittoria e quattro pareggi. Tuttavia tra le mura amiche del proprio stadio continuano a faticare molto - come lo scorso anno - visto che hanno ottenuto il successo finora soltanto contro il Novara per 3-1 lo scorso 31 ottobre, a fronte di quattro pareggi conseguiti contro Vicenza, Juventus next Gen, Lecco e Sangiuliano mentre con l'Arzignano è arrivata una sconfitta con un secco 3-0. I bustocchi dal canto loro si sono imposti in due delle ultime cinque partite disputate, dimostrando di faticare in trasferta dove hanno ottenuto un solo successo, 1 pareggio e 4 sconfitte mettendo a segno 5 gol subendone 10. Un solo punto di differenzafra le due formazioni adesso situati nella così detta "terra di mezzo" tra le "forche caudine" dei play out e il sogno rappresentato dalle top 10. L'AlbinoLeffe al momento si trova al 14^ posto a 17 in coabitazione con il Sangiuliano a 17 mentre la Pro Patria condivide con la Pro Vercelli il 12^ posto a 18.

QUI ALBINOLEFFE- Il tecnico Giuseppe Biava deve fronteggiare l'assenza per squalifica del capitano e uomo più rappresentativo della squadra, ovvero Giorgione. Defezione che va ad aggiungersi a quelle dei centrocampisti Poletti, alle prese con la rottura del legamento crociato anteriore destro mentre Genevier è alle prese con un problema muscolare al polpaccio. Ipotizzabile la conferma del 3-5-2, dove Borghini, Milesi e Saltarelli potrebbero comporre la linea difensiva davanti a Pratelli. In mediana rientra Gelli supportato da Brentan, Gusu e Piccoli mentre Tomaselli andrà sulla corsia destra a supportare la coppia offensiva pesante composta da Cori e Manconi. Così il mister ha presentato la gara alla vigilia: "In casa stiamo lasciando troppi punti per strada, è arrivato il momento di sfruttare il fattore campo e far diventare lo Stadium il nostro fortino. Ci vorrà attenzione e aggressività per chiudere le partite e fare risultato, dando così continuità ai risultati positivi. La Pro Patria? Si chiude bene, è compatta e sa come difendersi per poi ripartire in velocità".  

QUI PRO PATRIA- Sull'altra sponda Jose Vargas è in emergenza, infatti sono ben nove le defezioni: si tratta nell'ordine di Bertoli, Brignoli, Chakir, Ghioldi, Mangano, Molinari, Parker, Perotti e Rossi i giocatori che non saranno disponibili quest'oggi per problemi fisici di varia natura. Probabile un 3-5-2 speculare a quello avversario. Tra i pali andrà Del Favero, in difesa quattro per tre maglie con Sportelli, Lombardoni, Boffelli e Saporetti. Vezzoni e Ndrecka gli esterni, mentre Nicco, Fietta e Ferri a completare il reparto. In attacco Castelli e Stanzani insediati da Piu. Così il tecnico dei bustocchi ha presentato la sfida: "Partita durissima. Affrontiamo una squadra importante con giocatori che hanno fatto la storia recente della Serie C. Hanno una grande qualità offensiva. Anche quando incassano gol possono ribaltare il risultato. E sono parecchio pericolosi su palla inattiva. Mi attendo una battaglia"

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com a partire dalle 17 circa:

AlbinoLeffe (3-5-2): Pratelli; Borghini, Milesi, Saltarelli; Gusu, Gelli, Brentan, Piccoli, Tomaselli; Cori, Manconi. A disp. Facchetti, Pagno, Doumbia, Muzio, Cocco, Petrungaro, Concas, Miculi, Rosso, De Felice, Toma. All. Biava. 

Pro Patria (3-5-2): Del Favero; Sportelli, Lombardoni, Boffelli; Vezzoni, Nicco, Fietta, Ferri, Ndrecka; Castelli, Stanzani. A disp. Cassano, Saporetti, Vaghi, Caluschi, Citterio, Gavioli, Piran, Piu, Pitou. All. Vargas.

Arbitro: Gabriele Sacchi di Macerata. (Carella/Vitale). IV ufficiale: Samuel Dania di Milano.