Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Top & Flop di Ancona-RiminiTUTTO mercato WEB
Simone Colombi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 24 febbraio 2024, 18:25Girone B
di Dario Lo Cascio
per Tuttoc.com

Top & Flop di Ancona-Rimini

Blitz del Rimini ad Ancona, i romagnoli si impongono 1-3. Dopo un primo tempo opaco, chiusa 1-0 con merito per i dorici con il gol di Saco e diverse parate di Colombi che tengono in piedi la squadra ospite, Troise evidentemente usa le parole giuste perché all'uscita dagli spogliatoi è tutt'altro Rimini. Nello spazio di 7 minuti segnano Morra, Garetto e Langella. Dopo una fase di sbandamento, l'Ancona prova a raddrizzare la gara, ma il risultato ormai sembra compromesso e la formazione di Colavitto non è abbastanza concreta. Arrivano un paio di occasioni da rete, un destro di Mondonico fuori di poco e un tentativo di Spagnoli neutralizzato da Colombi, ma non basta.

TOP

Saco (Ancona): ottimo primo tempo del centrocampista, sfiora il gol in avvio, poi segna una splendida rete di sinistro, capitalizzando la bella prima frazione dei padroni di casa. Nel secondo tempo è vittima del black out insieme al resto della squadra. Lascia il campo claudicante. LOTTATORE

Colombi/Morra (Rimini): il portiere è strepitoso in almeno due occasioni in avvio di gara. Nulla può sulla rete di Saco, ma non perde la concentrazione e nella ripresa nega a Spagnoli la rete che avrebbe riaperto il match. L'attaccante è micidiale: si fa trovare pronto per la rete del pari, regala a Garetto la palla del raddoppio e innesca il tris, colpendo la traversa sul quale è lesto nel tap-in Langella. CATEGORIA SUPERIORE

FLOP

Il secondo tempo dell'Ancona: insiegabile cosa sia accaduto ai dorici tra un tempo e l'altro. Una prima frazione ottima, meritatamente chiusa in vantaggio, un'uscita dagli spogliatoi senza mordente. Difficile ovviamente reagire dopo tre gol in pochi minuti, l'Ancona ci prova, ma senza una seria convinzione. DUE FACCE

Il primo tempo del Rimini: avvio di gara negativo da parte dei romagnoli, che si rifanno con gli interessi nella ripresa, ma rischiano seriamente di rovinare il proprio match con un incedere troppo molle. APPROCCIO DA DIMENTICARE