HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie C

ESCLUSIVA TMW - Novellino: "Rispettare Lo Monaco: ha fatto tanto per Catania"

27.11.2019 12:49 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 3071 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Per un parere sul difficile momento che sta vivendo il Catania dopo la conferenza stampa di ieri dell'Ad Pietro Lo Monaco, e l'aggressione subita dallo stesso in data odierna (che ha probabilmente portato a mettere a rischio il match di Coppa Italia tra gli etnei e il Potenza), i microfoni di TuttoMercatoWeb.com hanno contattato chi la piazza siciliana la conosce bene, mister Walter Novellino.

Lascia il ruolo il Dg Pietro Lo Monaco, con conseguente totale disimpegno dal club a breve. Notizia preventivabile?
"No, anche perché Lo Monaco è una persona molto competente e importante per il Catania: io non credo che alla fine lascerà il club, anche se le ultime vicende hanno dimostrato che qualcosa si è davvero rotto. In più ci sono anche risultati non confortanti per un vincente come lui, che credo sia l'unica persona adatta a dare una mano alla società. Con me non si sono comportati benissimo, i playoff avrei dovuto farli, ma ho massima stima di lui e del dottor Pulvirenti".

Pesa appunto l'aggressione subita quest'oggi.
"E' un fatto grave, me ne dispiaccio molto. Qua si parla di un uomo e di una squadra che meritano rispetto. Capisco che i tifosi siano arrabbiati, ma Lo Monaco ha fatto davvero molto per il Catania".

La gara di Coppa contro il Potenza è effettivamente a rischio o potrebbero esserci ripensamenti da parte del club?
"Il rischio che non si giochi c'è, ma credo che a questo punto debba intervenire la Lega".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510