Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Campodarsego non si iscriverà in Serie C: la nota del presidente Pagin

Il Campodarsego non si iscriverà in Serie C: la nota del presidente PaginTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
lunedì 27 luglio 2020, 14:49Serie C
di Claudia Marrone

Un fulmine a ciel sereno quello arrivato oggi dal Campodarsego, che non si iscriverà al prossimo campionato di Serie C. Nonostante proprio pochi giorni fa il club avesse cambiato la ragione sociale per espletare gli obblighi dati dal professionismo.
A comunicarlo, attraverso una nota ufficiale apparsa sui canali del club, il presidente Daniele Pagin:

"Ho preso questa mattina una decisione sofferta e alla quale non pensavo che sarei arrivato. Purtroppo, lo dico davvero a malincuore e con il groppo alla gola, il Campodarsego non si iscriverà alla prossima Serie C.

Non è una decisione facile per me, perché nelle ultime settimane ho fatto tutto il possibile per regalare a questa città, ai nostri tifosi, ai giocatori e allo staff che avevano costruito questa impresa, un palcoscenico che sarebbe stato meritato, storico e straordinario.
Ma a volte bisogna avere il coraggio di riconoscere la realtà: ci ho provato fino alla fine, ma non ce la faccio e non me la sento di imbarcarmi in un percorso che già ora so che sarebbe un bagno di sangue economico per una piccola realtà come la nostra. In questo momento, specialmente in un momento di emergenza come questi ultimi mesi, non me la sento di andare avanti.

Ringrazio tutti coloro che mi hanno seguito e supportato in questo percorso, siamo arrivati ad un passo da un’esperienza incredibile, abbiamo posto tutti i mattoni che ci erano richiesti per provarci, ma nelle ultime ore i numeri mi hanno fatto capire che non ce la potrei fare.

Mi spiace, e mi scuso con tutti coloro che ci avevano sostenuto in questo percorso, in questi mesi in cui abbiamo provato con tutte le nostre forze a cercare questa grande impresa: un’impresa che mi accorgo non essere per il momento sostenibile. Mi spiace per tutti, a cominciare dal direttore sportivo Andrea Maniero e da mister Antonio Andreucci, le prime persone a cui ho comunicato questa mia sofferta decisione.

Il mio impegno non verrà meno nei confronti di questo club e del mio paese, per ora devo prendere questa decisione a cui non pensavo davvero di arrivare, e vedremo insieme nelle prossime ore come proseguirà il nostro cammino".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile