Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / spezia / Interviste
Pecini: «Gotti uomo giusto per lo Spezia. Ecco la verità su Maggiore»TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 1 luglio 2022, 16:44Interviste
di Daniele Izzo
per Acspezianews.it

Pecini: «Gotti uomo giusto per lo Spezia. Ecco la verità su Maggiore»

A introdurre la conferenza stampa di presentazione di mister Gotti ci ha pensato Riccardo Pecini: ecco le sue parole

Riccardo Pecini, direttore tecnico dello Spezia, è intervenuto in conferenza stampa per presentare il nuovo allenatore Luca Gotti. Ma non solo: l'occasione è stata propizia, infatti, per delineare alla stampa lo stato dell'arte del mercato in casa aquilotta. Ecco, di seguito, il suo intervento. 

«Siamo qui a presentare l'allenatore, una scelta ponderata. Abbiamo parlato tantissimo, crediamo di aver trovato la persona giusta per il nostro progetto sportivo e per quello che è l'ambiente Spezia, due cose indissolubili. Per noi è importante avere la persona giusta anche per il nostro ambiente». Questo ha detto Pecini prima di lasciare la parola al nuovo tecnico aquilotto: Luca Gotti. 

Ripreso successivamente il microfono, Pecini si è soffermato sulla situazione inerente il capitano, Giulio Maggiore: «Con la maggior semplicità possibile. Abbiamo avuto due manifestazioni di interesse per Giulio, ma nessuno a noi ha parlato di numeri e ha fatto un'offerta. Il nodo, rispetto alla sua produzione, è legato al contratto ed è normale che siamo tutti vogliosi di tenerlo. Abbiamo parlato a lungo con gli agenti in questa direzione e con onestà: devo dire che se arrivassero offerte dovremmo valutarle. Questo qualora non si arrivasse a un esito di rinnovo del contratto».