Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / spezia / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 28 gennaio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
INTER, SI AVVICINA IL RINNOVO DI LAUTARO MARTINEZ. ROMA, EL SHAARAWY ANCORA POSITIVO AL COVID. LAZIO, UFFICIALE L'ARRIVO DI MUSACCHIO. FIORENTINA, ARRIVA KOKORIN. UDINESE, FATTA PER LLORENTE DAL NAPOLI. CROTONE, MESSIAS NON SI MUOVE. PARMA, MAN SEMPRE PIU' VICINO

JUVENTUS
E' arrivato stamattina al J Medical il nuovo rinforzo della Juventus Under 23, Marley Aké. L'esterno d'attacco francese classe 2001 ha infatti da poco terminato le visite mediche, dopo la definizione dell'operazione tra bianconeri e l'Olympique Marsiglia che porterà contestualmente in Francia Franco Tongya, centrocampista classe 2002. Per Aké pronto un contratto di quattro anni e mezzo, si attende adesso l'annuncio ufficiale.

MILAN
Il Milan va alla caccia dell'ultimo colpo di questo mercato. Il club rossonero sta continuando a seguire con particolare interesse Matías Vina del Palmeiras, per il ruolo di vice Theo Hernandez. Le tempistiche non giocano però dalla parte della società di via Aldo Rossi, visto che il club brasiliano giocherà sabato, alle ore 21 italiane, la finale di Copa Libertadores, e non farà partire prima il terzino.

INTER
Lautaro Martinez all’Inter fino al 2024. Tutto praticamente definito. È fatta per il rinnovo del Toro, che si legherà ai nerazzurri per un’altra stagione oltre la scadenza fissata al 2023. È un rinnovo per adeguare il contratto, perché oggi Lautaro percepisce addirittura meno di Pinamonti. Trattativa ormai ai dettagli con tutte le clausole di cui vi abbiamo parlato confermate. Domani il nuovo incontro tra le parti, poi arriveranno le firme sul prolungamento con adeguamento e nelle prossime settimane l’ufficialità. Lautaro e l’Inter vanno avanti insieme, fino al 2024.

ROMA
Sono state rimandate anche oggi le visite mediche di Stephan El Shaarawy con la roma. L'attaccante classe '92 risulta ancora debolmente positivo al Covid-19 e quindi non può svolgere i test fisici per diventare ufficialmente un rinforzo per Fonseca. Il giocatore ha già un accordo totale con la Roma, che però vorrebbe tesserarlo solo dopo le visite mediche: essendo svincolato, non ci sono comunque limiti di tempo al suo arrivo ufficiale.

LAZIO
Rinforzo immediato per la Lazio, che ha tesserato Mateo Musacchio dal Milan, come risposta all'infortunio di Luiz Felipe. Il brasiliano ne avrà per due mesi, così i biancocelesti sono tornati subito sul mercato e regalato a Inzaghi il rinforzo che voleva: "La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mateo Pablo Musacchio dall'A.C. Milan".
Simone Inzaghi e la Lazio, avanti insieme. Fino al 2024. Questa mattina c’è stato un incontro tra i biancocelesti e l’entourage dell’allenatore. Parti davvero vicine a chiudere l’accordo. Ultime formalità da sbrigare e poi sarà ufficiale. Inzaghi resta ancora alla guida della Lazio, per continuare a scrivere pagine importanti in biancoceleste...

NAPOLI
Un tweet che vale come una conferma. Il Napoli ha piena fiducia in Rino Gattuso, nonostante tutte le voci delle ultime ore. Questo il testo del comunicato: "Il presidente Aurelio De Laurentiis con il Vice Presidente Edoardo e l’amministratore delegato Andrea Chiavelli, ha incontrato questa sera la squadra e lo staff tecnico confermando la piena fiducia all’allenatore Rino Gattuso.

FIORENTINA
Dopo le visite mediche completate nelle ultime ore a Roma e l'arrivo a Firenze, la Fiorentina ufficializza il colpo Aleksandr Kokorin. Questo il comunicato del club viola: "La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Aleksandr Kokorin dal Futbol’nyj Klub Spartak Moskva. Kokorin, nato a Mosca il 19 marzo 1991, ha indossato in 48 occasioni la maglia della sua Nazionale, realizzando 12 reti. Nella corso della sua carriera, il nuovo calciatore viola ha vinto un Campionato russo, una Coppa di Russia e una Supercoppa di Russia.
Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina, ha parlato a Radio Bruno Toscana affrontando anche l'argomento relativo al suo rinnovo: "Io penso solo la partita, adesso dobbiamo allontanarci più possibile dalle zone brutte della classifica. Il resto lo vedremo a fine stagione, non mi pare giusto parlare di questo. Dobbiamo pensare solo alla partita di Torino. Io a Firenze mi trovo bene, sono sempre stato accolto molto bene. Ma di questo, ripeto, parleremo a fine stagione".

TORINO
Antonio Sanabria è pronto a diventare un nuovo giocatore del Torino. Dopo l'accelerata delle scorse ore l'attaccante è atterrato da pochi minuti a Linate e nella giornata di domani svolgerà le visite mediche prima di firmare per i granata. A riportarlo è Sky Sport.

CAGLIARI
Seconda parte di visite mediche per Kwadwo Asamoah per conto del Cagliari. Il centrocampista ghanese oggi svolgerà i test per ottenere l'idoneità sportiva e - se tutto procederà secondo copione - firmerà poi un contratto col club di patron Giulini fino a fine stagione con opzione per la Serie A 2021/22.

UDINESE
Adesso è ufficiale: Fernando Llorente è un nuovo giocatore dell'Udinese. Questo il comunicato del club friulano: "con grandissima soddisfazione che Udinese Calcio annuncia l'acquisto di Fernando Llorente. L'attaccante spagnolo, prelevato dal Napoli, ha siglato un contratto che lo legherà al club fino al 30 giugno 2022.

PARMA
"Sì, Dennis Man domenica giocherà col Parma". Dalla Romania, George "Gigi" Becali, proprietario dello Steaua Bucarest, oggi Fotbal Club FCSB, risponde così al portale digisport.ro sulla trattativa con il club ducale per il ventiduenne attaccante romeno. Becali avrebbe inoltre detto di essere disponibile a rinunciare alla lettera di garanzia bancaria richiesta nelle ultime ore: trattativa che viaggia spedita verso la fumata bianca, con gli ultimi dettagli da risolvere. Ma il Parma aspetta Man, parola di Becali.

BENEVENTO
Adolfo Gaich è atterrato in mattinata in Italia e già da domani sarà a disposizione del Benevento: il centravanti argentino, prelevato dal CSKA Mosca, andrà a rafforzare l'attacco di Filippo Inzaghi e già domani è atteso in città. L'operazione è stata definita ieri e domani il giocatore sarà in città per definire l'accordo non è escluso che l'attaccante classe '99 venga già convocato per il prossimo impegno dei sanniti, contro l'Inter.

CROTONE
Junior Messias è il giocatore a cui si aggrapperà il Crotone per ottenere una salvezza che al giro di boa appare complicata. Trent'anni compiuti a inizio mese, il centrocampista offensivo brasiliano classe '91 è fin qui il migliore tra i pitagorici e per questo motivo - nonostante le tante richieste arrivate in questo mese - il club calabrese non vuole privarsi di lui. Dopo la Fiorentina anche il Sassuolo s'è fatto avanti. Messias piace e parecchio ai neroverdi, ma ogni discorso sulla sua cessione è rimandato alla prossima estate.

ARSENAL, ODEGAARD NUOVO CALCIATORE DEI GUNNERS. MAN. UNITED, ROJO VERSO IL BOCA JUNIORS. BAYERN, FLICK NEL MIRINO DELLA FEDERCALCIO TEDESCA. REAL MADRID, SERGIO RAMOS SEMPRE PIU' LONTANO DAL RINNOVO

INGHILTERRA
Mbaye Diagne riparte dalla Premier League. Il Galatasaray ha definito la sua cessione in prestito fino al termine della stagione: l'attaccante senegalese nella seconda parte di stagione vestirà la casacca del West Bromwich Albion.
Martin Odegaard è un nuovo giocatore dell'Arsenal. Lo rende noto il club inglese attraverso i suoi canali ufficiali. Il norvegese arriva in prestito dal Real Madrid e resterà con i Gunners fino al termine della stagione e ha scelto il numero 11.
Marcos Rojo a un passo dal ritorno in Argentina. Il difensore, in scadenza di contratto col Manchester United, è a un passo dal Boca Juniors. Pronto un contratto per due stagioni. Secondo quanto riportato da TycSports è tutto fatto, manca solo l'ufficialità.
Trattativa serrata in queste ore tra Fulham e Bordeaux per il trasferimento del centrocampista ivoriano Jean Michael Seri. Dopo esser stato vicino al ritorno al Galatasaray a inizio mercato, il calciatore classe '91 è ora in trattativa coi girondini che hanno bisogno di un centrocampista difensivo e sono al lavoro per limare gli ultimi dettagli col club londinese per definire la formula del trasferimento. Seri è attualmente legato al Fulham da un contratto valido fino a giugno 2022.

GERMANIA
Secondo quanto riportato dalla Bild, il tecnico del Bayern Monaco Hansi Flick potrebbe lasciare la squadra al termine della stagione. Tra i motivi l'addio a giugno di Karl-Heinz Rummenigge col quale il tecnico è in ottimi rapporti. Altra ragione è la possibilità di prendere il posto di Joachim Low sulla panchina della nazionale tedesca. Ricordiamo che proprio Flick è stato dal 2006 al 2014 l'assistente del commissario tecnico, lasciando l'incarico dopo il Mondiale in Brasile vinto.
Il Colonia rende noto l'acquisto di Max Meyer. Il centrocampista, 25 anni, era svincolato dopo aver risolto il contratto con il Crystal Palace lo scorso 16 gennaio e ha firmato col club tedesco fino al termine della stagione.
Attraverso i propri canali ufficiali, il Bayer Leverkusen ha annunciato l'acquisto del terzino Jeremie Frimpong. Il giovane olandese, come avevamo preannunciato in mattinata, lascia così il Celtic e giocherà in Bundesliga, con la maglia delle Aspirine. Ha firmato un contratto fino al 2025.

SPAGNA
As fa il punto sul rinnovo di Sergio Ramos, sottolineando come il rapporto tra le parti si stia raffreddando. Il Real Madrid non a caso sta concentrando i suoi sforzi per David Alaba, per il quale sembra tutto fatto. L'austriaco arriverebbe a parametro zero così come uscirebbe il capitano dei blancos, sul quale c'è il Paris Saint-Germain. Il Real si era detto disposto a fare un'eccezione per Ramos, concedendo un contratto biennale nonostante la politica societaria sia quella di rinnovare per un anno gli Over 30 (e Ramos a marzo compirà 35 anni). L'ostacolo successivo è legato all'ingaggio col club che vorrebbe un taglio salariale del difensor almeno del 10%, stessa percentuale che Luka Modric ha acecttato per rinnovare (manca solo l'ufficialità). Attualmente l'ingaggio di Sergio Ramos è di 12 milioni netti l'anno.
Joan Laporta, candidato alla presidenza del Barcellona, ha risposto alle domande dei media nella sua sede elettorale. Su Lionel Messi ha dichiarato: "A proposito di Messi, Laporta ha detto che "il club deve essere in grado di fare una buona proposta a Messi perché la accetti. Questo dipende dalla società. Capirei qualsiasi risposta. Sarà sempre più difficile fare una proposta convincente. Altri stanno già negoziando e il Barça continua senza un presidente. È irrispettoso per il Barça che un club come il PSG dica pubblicamente che proveranno a ingaggiare Leo Messi. Non possiamo permettere che club statali si concedano il lusso di destabilizzare un altro club".

FRANCIA
Secondo quanto riportato da Téléfoot, Lucien Favre potrebbe presto trovare squadra. Il tecnico svizzero, 63 anni, è stato esonerato a stagione in corso dal Borussia Dortmund e per lui potrebbe esserci un ritorno in Francia dove ha allenato con successo il Nizza. È candidato alla panchina del Marsiglia, dove Villas-Boas, in scadenza di contratto, difficilmente rinnoverà anche a causa del rapporto non idilliaco con la dirigenza e, attenzione anche all'immediato, con la squadra che è reduce da tre sconfitte consecutive in Ligue 1 e si è clamorosamente allontanata dalla zona Champions, ora distante 11 punti.

GRECIA
Shinji Kagawa riparte dalla Grecia: è un nuovo giocatore del PAOK. Lo rende noto il club con un comunicato ufficiale. Il trequartista giapponese, 31 anni, era svincolato da inizio ottobre dopo aver risolto il contratto col Saragoza. Con gli ellenici Kagawa ha firmato un contratto di due anni e mezzo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000