Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / spezia / Altre Notizie
LIVE TMW - Coronavirus, quasi tutta Italia in zona bianca da domani. Oggi 881 nuovi casi e 17 mortiTUTTOmercatoWEB.com
domenica 20 giugno 2021 19:06Altre Notizie
di Redazione TMW
live

Coronavirus, quasi tutta Italia in zona bianca da domani. Oggi 881 nuovi casi e 17 morti

19.07 - Il bollettino di oggi in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 150.522 tamponi e individuati 881 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 87.710, 1.440 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 17 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.270 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 87.710
Deceduti: 127.270 (+17)
Dimessi/Guariti: 4.037.996 (+2.304)
Ricoverati: 2.833 (-65) di cui in Terapia Intensiva: 389 (-5)
Tamponi: 69.916.221 (+150.522)
Totale casi: 4.252.976 (+881, +0,02%)


DOMENICA 20 GIUGNO

18.08 - Il bollettino di oggi in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 249.988 tamponi e individuati 1.197 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 89.150, 2.918 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 28 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.253 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 89.150
Deceduti: 127.253 (+28)
Dimessi/Guariti: 4.035.692 (+4.087)
Ricoverati: 2.898 (-198) di cui in Terapia Intensiva: 394 (-22)
Tamponi: 69.765.699 (+249.988)
Totale casi: 4.252.095 (+1.197, +0,03%)


15.55 - Germania, Angela Merkel frena: "Stadi pieni? Sono scettica sul fatto che sia la scelta giusta" - "Abbiamo un coordinamento migliore ma non ancora perfetto" in Europa nella gestione del Covid. Lo ha detto Angela Merkel a Berlino, in conferenza stampa con Emmanuel Macron. "Non possiamo fare come se la pandemia fosse finita", ha detto, citando le incognite dovute alla variante delta. "Dall'esempio di Lisbona si vede come la situazione possa velocemente cambiare". "Molte persone non sono ancora vaccinate. La cautela è d'obbligo. Per l'estate dovremmo poter avere di nuovo molta libertà, ma non ancora tutta la libertà". "È bello vedere che lo stadio di Monaco ha ospitato 14 mila tifosi, ma quando vedo stadi pieni in alcune città europee sono scettica sul fatto che sia la scelta giusta", ha aggiunto.

11.40 - Vaccinazioni Italia: oltre 45 milioni di somministrazioni - Sono 45.022.254 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, il 90,7% del totale di quelle consegnate, pari finora a 49.641.554. Gli italiani vaccinati con entrambe le dosi sono 15.286.319, il 28,18% della popolazione over 12. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria.

SABATO 19 GIUGNO

23.27 - Tutta Italia in zona bianca da lunedì, tranne Valle d'Aosta - Il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, ha firmato una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 21 giugno. Le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Toscana, Sicilia, la Provincia Autonoma di Bolzano passano in area bianca. Lo rende noto il ministero. Da lunedì, quindi, tutta l'Italia sarà in area bianca tranne la Val d'Aosta.

19.10 - Protezione Civile, il bollettino: 1.147 nuovi contagiati (-6.536 positivi rispetto a ieri). 35 morti in 24h - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 216.026 tamponi e individuati 1.147 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 98.608, 6.536 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 35 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.225 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 92.072 (-6.536)
Deceduti: 127.225 (+35)
Dimessi/Guariti: 4.031.605 (+7.648)
Ricoverati: 3.096 (-236) di cui in Terapia Intensiva: 416 (-28)
Tamponi: 69.515.711 (+216.026)
Totale casi: 4.250.902 (+1.147, +0,03%)

16.11 - Green pass anche in Italia - Anche l'Italia ha iniziato a distribuire i certificati Covid UE per viaggiare senza restrizioni nel Vecchio Continente, insieme al Belgio e al Portogallo. Ne ha dato notizia la Commissione europea su Twitter. "Ciao Italia, benvenuta nel certificato Covid europeo!".

12.22 - Wembley rischia la finale di Euro2020 - Secondo quanto riportato dal Times la UEFA starebbe trattando con il governo inglese affinché 2.500 VIP abbiano il permesso di entrare sul suolo britannico senza dover rispettare la quarantena di 10 giorni, secondo i protocolli imposti dal Regno Unito. In caso contrario il massimo organo calcistico europeo potrebbe spostare le semifinali e la finale a Budapest, dove non vi sono restrizioni di sorta per chi viaggia nell'area Schengen, oltre a non avere limitazioni di sorta circa i tifosi allo stadio.

9.53 - Busquets negativo, torna a disposizione della Spagna - Sergio Busquets è risultato negativo all'ultimo test molecolare realizzato ieri sera. Pertanto il centrocampista potrà aggregarsi alla selezione di Luis Enrique e viaggerà con la squadra a Siviglia, dove la Spagna affronterà domani la Polonia (ore 21) per la seconda giornata del Gruppo E di Euro 2020.

VENERDÌ 18 GIUGNO

23.22 - Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto - Con l’allentamento delle restrizioni, si riapre il dibattito su quando si potrà tornare a circolare senza dover indossare i dispositivi di protezione, sottolinea SkyTg24. L’ipotesi più accreditata è quella secondo cui il governo Draghi cancellerà l’obbligo a partire da metà luglio, solo per quando ci si trova all'aria aperta. "Togliere mascherine all'aperto è l'obiettivo", sottolinea Di Maio. Sileri anticipa: "Opportuno stop dai primi di luglio".

20.48 - Oltre 44 milioni le dosi di vaccino somministrate - Sono 44.022.041 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'89,8%% del totale di quelle consegnate, pari finora a 49.027.202 (nel dettaglio, 33.603.740 Pfizer-BioNTech, 4.538.356 Moderna, 9.143.105 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.742.001 Janssen). Gli italiani vaccinati con entrambe le dosi sono 14.814.261, il 27,31% della popolazione over 12. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 16:32 di oggi.

18.22 - Il bollettino di oggi in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 200.315 tamponi e individuati 1.325 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 98.608, 3.247 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 37 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.190 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 98.608 (-3.247)
Deceduti: 127.190 (+37)
Dimessi/Guariti: 4.023.957 (+4.533)
Ricoverati: 3.332 (-203)
di cui in Terapia Intensiva: 444 (-27)
Tamponi: 69.299.685 (+200.315)
Totale casi: 4.249.755 (+1.325, +0,03%)

16.11 - Spagna, Busquets ancora positivo al Covid-19: salterà anche la gara con la Polonia - Niente da fare per la Spagna, che dovrà fare ancora a meno del suo capitano. Contro la Polonia a La Cartuja, sabato prossimo, Luis Enrique non potrà contare su Sergio Busquets, risultato positivo al coronavirus dodici giorni fa. Nella giornata di ieri il centrocampista del Barcellona ha effettuato un altro tampone molecolare, il cui esito è stato ancora positivo. Asintomatico, Busquets dovrà restare ancora in isolamento e allenarsi individualmente. Contro la Polonia, questo è certo, non ci sarà.

14.35 - La Slovacchia perde il laziale Vavro: è positivo al Covid-19 insieme a un membro dello staff - Due positivi al coronavirus in casa Slovacchia: Denis Vavro e un membro dello staff. Alla vigilia della sfida contro la Svezia, in programma domani alle 15, il commissario tecnico della nazionale capitanata da Marek Hamsik, Stefan Tarkovic, l'ha confermato in conferenza stampa. Il difensore di proprietà della Lazio e il componente dello staff sono già in isolamento.

10.22 - Sileri: "presto gli stadi pieni" - Avere gli stadi pieni in alcuni Paesi europei "pone dei rischi. E' un'immagine bellissima perché ci fa tornare indietro nel tempo nel periodo pre Covid, ma forse un po' troppo prematura in questo momento. E' vero che oggi è molto meno probabile che ci possano essere problemi perché la percentuale di vaccinati è molto alta, però è prematuro. Non manca tantissimo tempo per rivedere queste immagini anche in Italia, siamo in dirittura d'arrivo, ma non sprechiamo tutto il vantaggio che abbiamo accumulato fino a oggi". Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a ''L'Italia s'è desta'' su Radio Cusano Campus.

GIOVEDÌ 17 GIUGNO

18.31 - Le dosi di vaccino distribuite oggi in Italia - Le dosi di vaccino somministrate in totale fino a mezzanotte in Italia sono 43.261.692. Di cui prime dosi: 28.794.400. Di cui seconde dosi: 14.467.292. Le dosi disponibili ma non ancora somministrate sono invece 2.859.378.

17.04 I numeri della pandemia in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 203.173 tamponi e individuati 1.400 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 101.855, 4.051 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 52 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.153 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 101.855 (-4.051)
Deceduti: 127.153 (+52)
Dimessi/Guariti: 4.019.424 (+5.399)
Ricoverati: 3.535 (-302) di cui in Terapia Intensiva: 471 (-33)
Tamponi: 69.099.370 (+203.173)
Totale casi: 4.248.432 (+1.400, +0,03%)


14.10 - Zeman: "Spagna condizionata dal Covid" - "In ogni prima giornata di una grande competizione solitamente c'è una sorpresa, con una grande Nazionale che stecca, delude, perde o pareggia, come è avvenuto l'altroieri alla Spagna contro la Svezia". E' il pensiero di Zdenek Zeman, sulle pagine de La Gazzetta dello Sport: "Un lungo possesso palla, nello stile che ha contraddistinto la Spagna negli ultimi 10 anni. Ma stavolta troppo sterile e senza il necessario movimento. Potevano segnare, certo, ma non ci sono riusciti, dando come altre volte in passato la sensazione del tanto rumore per nulla. Più dei limiti della Nazionale in campo evidenziati in una prestazione non convincente e priva di gol, io credo che molto in questa preparazione spagnola all'Europeo abbiano influenzato i problemi di Covid avuti in ritiro e tutto il corollario che si sono portati dietro. Preparare in queste condizioni una partita è complicato e a questi livelli si paga".

09.46 - Tokyo 2020: possibili due argenti in caso di positività al Covid - Gli atleti che risulteranno positivi al Covid-19 durante le Olimpiadi di Tokyo saranno estromessi dalla competizione ma non saranno squalificati e soprattutto se non disputeranno la finale (a due) riceveranno la medaglia d'argento. Ad annunciare questa innovazione è stato il direttore sportivo del Comitato Olimpico Internazionale, Kit McConnell. La terza e ultima versione del Playbook prevede che se una squadra non potrà giocare la finale a seguito di più casi di positività al coronavirus, la stessa verrà sostituita da un'altra ma comunque riceverà la medaglia d'argento. Insomma, potranno esserci due argenti.

MERCOLEDÌ 16 GIUGNO

17.50 - Crollo dei positivi, ora sono poco più di 100mila - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 212.112 tamponi e individuati 1.255 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 105.906, -51.884 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 63 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.038 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 105.906
Deceduti: 127.101 (+63)
Dimessi/Guariti: 4.014.025 (+53.074)
Ricoverati: 3.837 (-164) di cui in Terapia Intensiva: 504 (-32)
Tamponi: 68.896.197 (+212.112)
Totale casi: 4.247.032 (+1.255, +0,03%)


16.13 - Anche la Premier fa i conti con il Covid. Perdite per un miliardo, ricavi diminuiti del 13% - Anche i ricchi club di Premier League devono fare i conti con le perdite causate dal Covid-19. Secondo quanto riportato da Deloitte infatti, le società inglesi hanno registrato la più grande perdita collettiva nella storia della Premier League. Le perdite - si legge su Calcio e Finanza - sono pari a poco meno di un miliardo di sterline nella stagione 2019-20, quasi cinque volte superiori rispetto alla stagione precedente. I club inglesi hanno registrato il loro primo calo collettivo in assoluto per quanto riguarda i ricavi, diminuiti del 13% a 4,5 miliardi di sterline rispetto alla stagione precedente.

13.12 - Euro 2020, adesso è ufficiale: la capienza di Wembley dagli ottavi sale a 45.000 spettatori - Terminata la fase a gironi, nelle successive quattro partite in programma a Wembley, comprese le due semifinale e la finale dell'11 luglio, la capienza dell'impianto londinese - prevista dalle norme anti-Covid - verrà aumentata per accogliere fino a 45mila spettatori. Dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, e' stata ufficializzata oggi la decisione di Londra. Nonostante lunedì il governo britannico abbia rinviato di quattro settimane la fine delle ultime misure restrittive di lockdown, compreso la regola del distanziamento interpersonale che impone - tra le altre cose - una significativa riduzione dell'accesso agli stadi, le future partite di Euro 2020 (così come il torneo di Wimbledon) saranno esentati dalle attuali limitazioni, essendo considerate dalle autorità alla stregua di test di sostenibilità. E in quanto tali potranno accogliere un numero di spettatori pari al 50% della capienza totale. Nel caso di Wembley, dagli attuali 22,500 spettatori, presenti al debutto dell'Inghilterra contro la Croazia, si potrà salire fino a 45mila persone.

09.32 - Alemao ricoverato in Brasile per Covid, positiva anche la compagna - Alemao, ex giocatore del Napoli e della nazionale brasiliana, è ricoverato in ospedale in Brasile dopo esser stato colpito dal coronavirus. L'ex centrocampista si trova a Belo Horizonte e, secondo la stampa brasiliana, le sue condizioni sono preoccupanti. Anche la compagna di Alemao è risultata positiva.

MARTEDÌ 15 GIUGNO

23.16 - Ad Lega Serie A: "Dopo Coppa Italia ed Europeo, obiettivo stadi pieni dalla prossima stagione" - "C'è un ritorno alla normalità, iniziamo a rientrare in una logica naturale. A Reggio Emilia con la finale di Coppa Italia abbiamo fatto le prove generali, agli Europei sarà un crescendo di accesso al pubblico. L'obiettivo è quello di ripartire con gli stadi pieni nella nuova stagione". Lo ha detto l'ad della Lega Serie A Luigi De Siervo intervenendo a 'La Politica nel Pallone' su Gr Parlamento. "Posso solo sperare che la fase di vaccinazione collettiva nel nostro paese proceda velocemente - ha aggiunto - Spero che ciò avvenga per l'inizio del campionato".

18.40 - Protezione Civile, il bollettino: 907 nuovi contagiati (-2.523 positivi rispetto a ieri). 36 morti in 24h - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 79.524 tamponi e individuati 907 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 157.790, 2.523 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 36 persone affette da Coronavirus per un totale di 127.038 decessi dall'inizio dell'epidemia.

• Attualmente positivi: 157.790
• Deceduti: 127.038 (+36)
• Dimessi/Guariti: 3.960.951 (+3.394)
• Ricoverati: 4.001 (-106)
• di cui in Terapia Intensiva: 536 (-29)
• Tamponi: 68.684.085 (+79.524)

Totale casi: 4.245.779 (+907, +0,02%)

17.20 - Gravina: "Più tifosi allo stadio? Incontreremo la UEFA per capire se sarà possibile" - Nella sua intervista a Sky Sport, il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato anche della possibilità che nella seconda fase dell'Europeo ci possano essere più spettatori allo stadio: "Ci proveremo, incontreremo la UEFA e vedremo se sarà possibile, grazie anche all'ottimo comportamento dei tifosi. Con il Cts e il ministro Speranza vedremo se riusciremo ad aumentare il numero dei tifosi".

13.59 - Svezia, confermati in rosa Kulusevski e Svanberg - Kulusevski e Svanberg continueranno la loro avventura all'Europeo. I calciatori di Juve e Bologna, positivi al Covid negli scorsi giorni, saranno reintegrati nella rosa a disposizione del Ct Andersson una volta terminato il periodo di isolamento. Questa sera l'esordio della Svezia contro la Spagna alle 21.00 a Siviglia

10.01 - Covid, i casi nel mondo superano la soglia dei 176 milioni - I casi di coronavirus a livello globale hanno superato oggi la soglia dei 176 milioni mentre il numero dei decessi provocati dal Covid negli Stat Uniti sfiora quota 600mila: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo l'università americana, dall'inizio della pandemia le infezioni nel mondo sono state 176.001.664, inclusi 3.805.014 decessi. Negli Usa, ovvero il Paese più colpito in termini assoluti, si registrano attualmente un totale di 33.462.286 contagi e 599.769 decessi.

LUNEDÌ 14 GIUGNO
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000