Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / spezia / Serie A
Ancora una rimonta per il Cagliari: Pavoletti e Pereiro ribaltano il Bologna: 2-1 per i sardiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 11 gennaio 2022, 22:45Serie A
di Tommaso Maschio

Ancora una rimonta per il Cagliari: Pavoletti e Pereiro ribaltano il Bologna: 2-1 per i sardi

Il Cagliari conquista la seconda vittoria di fila e come contro la Sampdoria la trovano grazie a una rimonta. Sotto di una rete in avvio di ripresa, magia di Orsolini su punizione, la squadra di Mazzarri trova prima il pari con Pavoletti e poi il gol vittoria al 92° con Pereiro. Una vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Cagliari contro una squadra che nel finale ha pagato la mancanza di allenamenti dell'ultima settimana.

Sono due squadre in emergenza - fra Covid-19, giocatori in Coppa d’Africa e altri ormai fuori dai piani - quelle che si affrontano a Cagliari, ma i ritmi inizialmente non sono male con le due squadre che si sfidano a viso aperto e pressano a tutto campo gli avversari. È però il Bologna a creare maggior pressione offensiva seppur senza riuscire ad andare alla conclusione. I padroni di casa invece ci riescono, pur costruendo meno, ma senza la necessaria cattiveria per far male a Skorupski. Al 13° però è clamoroso l’errore di Bellanova che da due passi, seppur in posizione defilata, calcia sul palo un pallone di Lykogiannis che aveva attraversato tutta l’area piccola.

Doppia occasione - Il Bologna soffre, si chiude dietro e prova a ripartire con qualche giocata individuale che portano in dote qualche calcio piazzato. Poco prima della mezz’ora arriva un’occasione per parte: al 23° Theate impegna Cragno alla deviazione in corner, cinque minuti dopo è invece Grassi a chiamare Skorupski alla parata a terra. Il finale è tutto di marca sarda con Pavoletti prima e Lovato poi che di testa non riescono a far male.

La sblocca Orsolini - Anche il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo con il Bologna che cerca soprattutto il gioco sulle fasce, soprattutto quella destra, e il Cagliari che cerca di innescare il tandem offensivo senza però che arrivino conclusioni significative. È però il Bologna a sbloccare la gara grazie a un calcio da fermo: Skov Olsen conquista una punizione da posizione interessante sulla destra dell’area di rigore, sul pallone va Orsolini che trova la traiettoria perfetta per battere Cragno e portare avanti i suoi. Il gol galvanizza gli emiliani che sfiorano subito il raddoppio con Arnautovic e poi creano un altro paio di buone situazioni offensive.

Pavoletti pareggia - I padroni di casa dopo un attimo di sbandamento reagiscono e alzano il baricentro anche grazie all’ingresso di Pereiro. Proprio l’uruguayano sforna l’assist al 70° per Pavoletti che da centro area non si fa pregare e batte a rete trovando il gol del pareggio. La risposta del Bologna però non si fa attendere e con Orsolini sfiora il raddoppio: il numero sette sfrutta un pallone conteso al limite e calcia angolato trovando però la risposta di Cragno che si salva anche con l’aiuto del palo. All’81° arriva un altro palo per il Bologna con Skov Olsen che di testa tenta la via più difficile colpendo il legno esterno da ottima posizione. La risposta del Cagliari arriva con un cross velenoso di Bellanova che Skorupski disinnesca in angolo.

Pereiro completa la rimonta - È però il Cagliari a completare la rimonta, come successo con la Samp nello scorso turno, grazie a Pereiro che riceve in area, difende la palla e beffa Skorupski sul primo palo con la complicità involontaria di Theate non perfetto anche in questa occasione. Determinante il sudamericano che con un gol e un assist è il mattatore della gara.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000