Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Ex granata
Gigi Lentini-Saviglianese: è di nuovo amoreTUTTO mercato WEB
sabato 17 ottobre 2009, 12:54Ex granata
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it
fonte TMW

Gigi Lentini-Saviglianese: è di nuovo amore

E' durata pochi mesi la sua astinenza dai campi di calcio. A 40 anni suonati, Gigi Lentini, ex fantasista di Ancona, Cosenza, Torino e Milan, ha risposto positivamente alla nuova chiamata della Saviglianese, club piemontese di Savigliano (provincia di Cuneo) che proprio con lui aveva ottenuto la promozione in Eccellenza al termine dello scorso torneo. Quest'anno le ambizioni della società sono un pò diverse (i rossoblu devono pensare esclusivamente a salvarsi), ma non per questo il giocatore di Carmagnola ha potuto esimersi dal ritentare una nuova avventura con quel gruppo che aveva lasciato in estate. "Devo ammetterlo: l'idea di fare un'esperienza nell'ambi­to televisivo mi affascina, ma il mio progetto sul reality ha avuto una durata breve, an­che perché poi sapete tutti co­me è andata a finire - ha rivelato Lentini a Tuttosport -. Non è detto che l'occasione non si ri­presenti, magari tra qualche tempo. Mancano an­cora tante gare e il distacco dalla zona salvezza non è in­colmabile.

Mi metterò a di­sposizione come ho sempre fatto, poi alla fine della sta­gione faremo i conti". La sopresa è che Lentini giocherà da attaccante centrale. Lo rivela proprio il tecnico Fabio Gillio: "La squadra ha sempre mostrato di saper giocare a cal­cio, manca però in zona gol qualcuno che la butti dentro. Sono convinto che Gigi si adatterà bene an­che al ruolo di attaccante cen­trale".