Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / torino / Altre Notizie
LIVE TMW - Coronavirus, Romero positivo ma con tre test negativi. Oggi in Italia 11.252 nuovi casiTUTTOmercatoWEB.com
domenica 31 gennaio 2021 23:53Altre Notizie
di Redazione TMW
live

Coronavirus, Romero positivo ma con tre test negativi. Oggi in Italia 11.252 nuovi casi

17.13 - Il bollettino di oggi in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 213.364 tamponi e individuati 11.252 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 453.968, 9.381 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 237 persone affette da Coronavirus per un totale di 88.516 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 453.968
Deceduti: 88.516 (+237)
Dimessi/Guariti: 2.010.548 (+20.396)
Ricoverati: 22.311 (-5) di cui in Terapia Intensiva: 2.215 (-3)
Tamponi: 32.666.726 (+213.364)
Totale casi: 2.553.032 (+11.252, +0,44%)


11.39 - Romero: "Tre test negativi, aspetto il via libera" - Cristiano Romero, difensore dell'Atalanta, ha lasciato un messaggio sul proprio profilo Instagram dopo la positività al tampone che lo costringerà a saltare il match con la Lazio: "Ci tengo ad avvisare tutti che sto bene e in questo momento mi trovo in isolamento domiciliare. Ieri il mio tampone è risultato positivo e subito dopo la notizia ho svolto altre tre test che sono risultati negativi. Non posso far altro che rimanere a casa e aspettare che mi diano l'autorizzazione per poter tornare ad allenarmi con i miei compagni".

DOMENICA 31 GENNAIO

21:43 - Atalanta, Romero positivo al Covid-19 - Tegola per l'Atalanta, che ha riscontrato nelle ultime ore la positività al Covid-19 del difensore Cristian Romero. Di seguito il comunicato ufficiale: "Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test effettuati ieri, venerdì 29 gennaio, il calciatore Cristian Romero è risultato positivo al Covid-19. I successivi test hanno dato esito negativo. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento a casa. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate".

18.00 - Il bollettino di oggi in Italia - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 298.010 tamponi e individuati 12.715 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 463.352, 4.470 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 421 persone affette da Coronavirus per un totale di 88.279 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 463.352
Deceduti: 88.279 (+421)
Dimessi/Guariti: 1.990.152 (+16.764)
Ricoverati: 22.316 (-351) di cui in Terapia Intensiva: 2.218 (-52)
Tamponi: 32.453.362 (+298.010)
Totale casi: 2.541.783 (+12.715, +0,5%)


13.13 - Due positivi in casa Atletico Madrid - Due positivi in casa Atletico Madrid. I Colchoneros hanno comunicato che Mario Hermoso e Yannick Carrasco sono risultati positivi al Covid-19 e da protocollo sono già in isolamento nelle proprie abitazioni.

12.36 - Da lunedì Lazio e Lombardia in zona gialla - Da lunedì, primo febbraio, niente più zone rosse in Italia: solo 5 arancioni — Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano — e il resto gialle. Sono dunque in zona gialla Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Provincia autonoma di Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria.

Nella giornata di venerdì c’è stata qualche confusione riguardo al giorno di partenza delle nuove misure: inizialmente fonti del ministero sembravano indicare la possibilità che si partisse con i nuovi colori già da domenica. Il ministero ha però confermato che la partenza delle nuove misure avverrà da lunedì.

SABATO 30 GENNAIO

21.34 - Bayern, Goretzka e Javi Martinez positivi al Covid-19 - Il Bayern Monaco dovrà fare a meno di Leon Goretzka e Javi Martinez: i due giocatori - come riportato dalla Bild - dopo i test di rito sono risultati positivi al Covid-19. Come confermato dall'allenatore Hansi Flick i due salteranno la sfida di campionato contro l'Hoffenheim.

18.08 - Calhanoglu non convocato - Alla vigilia della sfida contro il Bologna al Dall'Ara, il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha diramato la lista dei convocati. Ancora out Calhanoglu, nonostante la negatività al tampone per il Covid-19:

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu.
Difensori: Calabria, Dalot, Hernández, Kalulu, Romagnoli, Tomori.
Centrocampisti: Bennacer, Castillejo, Hauge, Kessie, Krunic, Meite, Saelemaekers, Tonali.
Attaccanti: Ibrahimovic, Leão, Maldini, Mandzukic, Rebic.

17.45 - Il bollettino della Protezione Civile - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 268.750 tamponi e individuati 13.574 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 467.824, 6.793 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 477 persone affette da Coronavirus per un totale di 87.858 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 467.824 (-6.793)
Deceduti: 87.858 (+477)
Dimessi/Guariti: 1.973.388 (+19.879)
Ricoverati: 22.667 (-399)
di cui in Terapia Intensiva: 2.270 (-18)
Tamponi: 32.155.352 (+268.750)
Totale casi: 2.529.070 (+13.574, +0,54%)

15.32 - Calhanoglu è negativo al Covid-19, il comunicato - Il Milan ha reso noto anche tramite i propri canali la guarigione di Hakan Calhanoglu dal Covid-19. Per il turco dunque possibile convocazione in extremis in vista di Bologna-Milan di domani pomeriggio, di seguito il comunicato ufficiale: "AC Milan comunica che Hakan Çalhanoğlu è risultato negativo al tampone molecolare. Il giocatore nelle prossime ore si sottoporrà alle visite mediche previste dal protocollo per la ripresa dell'attività agonistica".

11.52 - Arcuri: "I contratti sui vaccini si rispettano" - Il commissario straordinario per l'emergenza Covid, Domenico Arcuri, nel corso del consueto punto stampa settimanale ha fatto il punto sulle vaccinazioni: "Sui vaccini non si fanno promesse, bisogna solo rispettare i contratti e fornire le dosi pattuite"

9.14 - Roma, finalmente si sbloccano El Shaarawy e Reynolds - E' il giorno di El Shaarawy in casa Roma: è infatti il 21° giorno dall'accertata positività del Faraone dello scorso 7 gennaio che uscirà dunque dalla quarantena. Il giocatore che lascia così Shanghai Shenhua effettuerà le visite mediche a Villa Stuart con la Roma tra domani e sabato e poi firmerà il suo contratto coi capitolini. Capitolo Reynolds: il giocatore ieri ha ritirato il passaporto che doveva rinnovare e, soprattutto, che si è sottoposto ai tre tamponi (negativi) necessari per la sua partenza. E a meno di sorprese, arriverà a Roma sabato con un volo Dallas-Parigi-Roma.

21.15 - Consulente per la UEFA in vista di Euro 2020 - La UEFA ha ingaggiato il dottor Daniel Koch, ex capo del dipartimento malattie infettive presso l'Ufficio Federale della Sanità Pubblica della Svizzera (UFSP) e ribattezzato "Mister Coronavirus" per le sue spiegazioni su come combattere al meglio la prima ondata di infezioni da Covid-19. Sarà il consulente per le questioni sanitarie durante i prossimi Europei itineranti. In merito proprio Koch ha dichiarato: "Sono ottimista. Lavorando a stretto contatto con tutti i partner coinvolti troveremo le migliori soluzioni per ospitare il torneo questa estate in modo sicuro".

19.45 - Le vaccinazioni in Italia salgono a 1.653.027 - Sono 1.653.027 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate in Italia, il 71,3% del totale delle dosi consegnate (2.319.135). La somministrazione ha riguardato 1.116.529 donne e 616.612 uomini.

18.02 - I numeri di oggi La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 275.179 tamponi e individuati 14.372 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 474.617, 3.352 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 492 persone affette da Coronavirus per un totale di 87.381 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 474.617 (-3.352)
Deceduti: 87.381 (+492)
Dimessi/Guariti: 1.953.509 (+17.220)
Ricoverati: 23.066 (-447)
di cui in Terapia Intensiva: 2.288 (-64)
Tamponi: 31.886.202 (+275.179)
Totale casi: 2.515.507 (+14.372, +0,57%)


16.40 - Domani El Shaarawy sarà libero: fine della quarantena - Stephan El Shaarawy e la Roma, ci siamo. Domani sarà infatti trascorso il 21° giorno dall'accertata positività del Faraone dello scorso 7 gennaio che uscirà dunque dalla quarantena. Il giocatore che lascia così Shanghai Shenhua effettuerà le visite mediche a Villa Stuart con la Roma tra domani e sabato e poi firmerà il suo contratto coi capitolini.

15.44 -Tegola per il Bayer Leverkusen: Amiri è positivo al coronavirus - Nadiem Amiri, nazionale tedesco in forza al Bayer Leverkusen, è risultato positivo al coronavirus. Dopo Edmond Tapsoba, Kerem Demirbay, Daley Sinkgraven e Wendell, il centrocampista 24enne è il quinto professionista delle Aspirine ad aver contratto il virus in questa stagione.

13.29 - Il governo inglese annuncia restrizioni: a rischio i viaggi internazionali e partite in campo neutro - Il Covid minaccia il regolare svolgimento delle partite internazionali. I calciatori della Premier League che raggiungeranno i ritiri delle Nazionali a marzo dovranno andare in quarantena per 10 giorni, se i Paesi in questione sono nella cosiddetta "lista rossa". Un problema che riguarda anche l'Europa League: l'Arsenal, con ogni probabilità, dovrà affrontare il Benfica in campo neutro perché il Portogallo è considerato a rischio..

11.37 - Milan, Calhanoglu sogna il recupero lampo - Buone notizie per Stefano Pioli in vista della trasferta di Bologna: Bennacer e Mandzukic sono praticamente recuperati, e c'è una speranza (seppur ridotta) che possa aggregarsi anche Calhanoglu. Quello del turco sarebbe un recupero lampo. La positività al Covid è stata annunciata il 17 gennaio, i tempi tecnici per negativizzarsi ci sarebbero e Hakan a casa ha continuato ad allenarsi.

GIOVEDÌ 28 GENNAIO

22.58 - Alex Sandro di nuovo in campo - Calvario finito per Alex Sandro che è rientrato in campo al 66' minuto della sfida vinta dalla Juventus in Coppa Italia contro la SPAL. Poco meno di mezz'ora per il brasiliano, che ha ricominciato a mettere un po' di benzina nelle gambe dopo essere risultato negativo al Covid-19.

17.24 - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore - Sono stati effettuati 293.770 tamponi e individuati 15.204 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 477.969 , 4.448 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 467 persone affette da Coronavirus per un totale di 86.889 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 477.969 (-4.448)
Deceduti: 86.889 (+467)
Dimessi/Guariti: 1.936.289 (+19.172)
Ricoverati: 23.513 (-214) di cui in Terapia Intensiva: 2.352 (-20)
Tamponi: 31.611.023 (+293.770)
Totale casi: 2.501.147 (+15.204, +0,61%)


14.32 - Oltre 100 milioni di casi nel mondo - I casi di coronavirus a livello globale hanno superato la soglia dei 100 milioni, stando ai dati riportati dalla Johns Hopkins University: i contagi sono 100.032.461, be 2.149.818 i morti. La barriera dei 50 milioni di contagi era stata infranta l'8 novembre scorso, da allora i dati sono purtroppo raddoppiati.

11.47 - Agnelli lancia l'allarme: "Il calcio rischia grosso. Dobbiamo pensare al futuro di questo sport" - "Non siamo ancora in grado di capire a fondo cosa sia successo all'industria e cosa significhi questa crisi per i club". Parla così Andrea Agnelli, presidente della Juventus e dell'ECA, nel corso di una diretta streaming su "News Tank Football" a proposito del momento complicato del calcio europeo generato dalla pandemia da Covid: "La Deloitte Money League annuncia una perdita di due miliardi di euro per queste due stagioni ma temo sarà di più. Nella scorsa stagione abbiamo avuto solo 3-4 mesi di stadi vuoti, di sconti commerciali, di sconti per le emittenti, mentre quella in corso sarà una stagione intera senza tifosi allo stadio. E per quanto riguarda i diritti tv, in Germania hanno perso il 10% e ci sono a livello internazionale broadcaster che non stanno pagando i loro debiti. Ecco perchè penso che questa stagione andrà peggio, riteniamo che la perdita complessiva di questi due anni per la nostra industria sia fra i 6,5 e gli 8,5 miliardi di euro. È nostro dovere pensare al futuro affinché il calcio resti, nei prossimi decenni, lo sport più amato al mondo", alcuni dei passaggi dell'intervento di Agnelli.

09.25 - Juventus Women, Soggiu e Panzeri positive al Covid-19: la nota della società - Due riscontrate positività al Covid-19 in casa Juventus Women: come infatti comunica il club, Valentina Soggiu e Vanessa Panzeri sono positive al virus.

MERCOLEDÌ 27 GENNAIO

22.18 - Real Madrid, Nacho positivo: "Combattiamo con forza, non abbassate la guardia" - Il difensore del Real Madrid Nacho, risultato positivo al Covid-19, ha pubblicato un messaggio su Instagram: "Purtroppo siamo risultati positivi al COVID, ma a casa lo combattiamo con forza e siamo in buone condizioni. Grazie a tutti per l'incoraggiamento, non abbassate la guardia".

20.53 - La Juventus ritrova Alex Sandro: negativi i due tamponi, da domattina in gruppo. Il comunicato - Alex Sandro ha effettuato, come da protocollo, due controlli con test molecolare (tampone) per il Covid-19 con esito negativo. Il giocatore - prosegue la nota ufficiale della Juventus - è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento, si unirà alla squadra domattina presso il JTC.

18.26 - I numeri di oggi del bollettino - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 240.102 tamponi e individuati 10.593 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 482.417, 9.213 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 541 persone affette da Coronavirus per un totale di 85.881 decessi dall'inizio dell'epidemia.

Attualmente positivi: 482.417
Deceduti: 86.422 (+541)
Dimessi/Guariti: 1.917.117 (+19.256)
Ricoverati: 23.727 (-118) di cui in Terapia Intensiva: 2.372 (-49)
Tamponi: 31.317.253 (+240.102)
Totale casi: 2.485.956 (+10.593, +0,43%)


16.45 - La Florida si propone come alternativa a Tokyo per l'Olimpiade - Lo stato americano ha scritto una lettera al Comitato olimpico internazionale incoraggiandolo a prendere in considerazione il trasferimento dei Giochi nel caso in cui i giapponesi dovessero rinunciare a causa della pandemia.

13.34 - Fatturati 2020: il Covid si fa sentire - La Juventus consolida il decimo posto nella Deloitte Football Money League, il report annuale che fa i conti in tasca al mondo del calcio. Complicati, nel post-Covid. I bianconeri chiudono la top 10 dei venti club più ricchi al mondo: confermati al primo e al secondo posto rispettivamente Barcellona (715,1 milioni di fatturato) e Real Madrid (714,9), sale al terzo il Bayern Monaco, scavalcando il Manchester United ora quarto. L'Inter tiene il quattordicesimo posto, il Napoli sale un gradino dal ventesimo al diciannovesimo. Esce la Roma, insieme al West Ham: new entry lo Zenit, che si piazza direttamente al quindicesimo posto, e l'Eintracht Francoforte ventesimo.

9.58 - Benevento, Schiattarella negativo - Buone notizie in casa Benevento. Il tampone effettuato da Pasquale Schiattarella per verificarne la positività al Covid-19 ha dato esito negativo. Il centrocampista napoletano, fermatosi lo scorso 14 gennaio, saltando i match contro Crotone e Torino, tornerà quindi a disposizione e potrà cominciare ad allenarsi con i compagni di squadra in vista del match di sabato con l'Inter.

MARTEDÌ 26 GENNAIO

23.02 - Variante brasiliana in Italia: un caso a Varese - Un uomo sarebbe risultato positivo alla variante brasiliana del Covid-19: era rientrato nei giorni scorsi dal Brasile all'aeroporto di Malpensa via Madrid, ed è risultato positivo al tampone "E' in corso di valutazione presso l'Ospedale di Varese il primo caso di variante brasiliana ad oggi osservato in Italia".

21.56 - Fauci: "Dati su nuovi possibili vaccini in 2 settimane" - "I dati sui nuovi vaccini contro il Covid in corso di sperimentazione possibili candidati per una approvazione di emergenza da parte della Food and drug administration, sono in dirittura d'arrivo. Nel giro di un paio di settimane al massimo dovrebbero essere sul tavolo del comitato Usa indipendente per la revisione dei prodotti in clinical trial". Lo ha detto Anthony Fauci, immunologo a capo della task force americana anti-Covid.

19.45 - Le dosi di vaccino somministrate sono 1.416.684 - Sono 1.416.684 le dosi di vaccino contro il Covid finora somministrate in Italia, il 76.4% del totale delle dosi consegnate (pari a 1.853.475, di cui 1.806.675 Pfizer/BionTech e 46.800 Moderna). Le persone che hanno ricevuto anche la seconda dose e quindi hanno completato il ciclo di vaccinazioni sono 132.739.

18.01 - Protezione Civile, il bollettino: 8.561 nuovi contagiati (-7.648 positivi rispetto a ieri). 420 morti in 24h - La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 143.116 tamponi e individuati 8.561 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 491.630, -7.648 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 420 persone affette da Coronavirus per un totale di 85.881 decessi dall'inizio dell'epidemia.

• Attualmente positivi: 491.630 (-7.648)
• Deceduti: 85.881 (+420)
• Dimessi/Guariti: 1.897.861 (+15.787)
• Ricoverati: 23.845 (+136)
• di cui in Terapia Intensiva: 2.421 (+21)
• Tamponi: 31.077.151 (+143.116)
Totale casi: 2.475.372 (+8.561, +0,35%)

16.37 - Valencia, un giocatore positivo - Una positività in casa Valencia. Come informa una nota pubblicata sul sito ufficiale, i test rapidi antigenici hanno riscontrato che un calciatore avrebbe contratto il Covid. Il giocatore, in isolamento presso la sua abitazione, dovrà essere sottoposto al tampone insieme al resto del gruppo.

14.48 - El Shaarawy ancora positivo - Altro tampone positivo per Stephan El Shaarawy. L'esterno, che presto firmerà con la Roma, non può però ancora svolgere le consuete visite mediche che sono state rimandate almeno alla giornata di domani. Bassa carica virale per il Faraone, che attende di tornare negativo prima di iniziare la sua seconda avventura alla Roma.

13.45 - Fiorentina, tampone ed esami cardiologici per Kokorin - Alexandr Kokorin sta svolgendo la prima parte di visite mediche con la Fiorentina, a Roma. L'attaccante, atterrato in Italia questa mattina è stato sottoposto al tampone e ad alcuni esami cardiologici al Gemelli e intorno alle 14 arriverà a Villa Stuart per ulteriori test prima di firmare per il club viola.

10.23 - Petrucci: "Olimpiadi restano a rischio" - L'ex presidente del CONI, Gianni Petrucci, ha parlato delle prossime Olimpiadi di Tokyo: "Mi auguro che le Olimpiadi inizino come da programma la prossima estate ma è chiaro che il punto interrogativo c'è, una minima incertezza. La paura c'è, il CIO è una grande organizzazione e speriamo che tutto possa andare nel migliore dei modi. Gli atleti meno popolari hanno lavorato per cinque anni, se si dovessero annullare le Olimpiadi sarebbe un colpo mortale".

LUNEDÌ 25 GENNAIO
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000