Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / turris / Primo piano
Metropolis - Pandolfi: "E' una Turris dai mille volti. I giudizi ci caricano, ecco il ruolo che preferisco..."
venerdì 20 novembre 2020 11:17Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com
fonte tratto da Metropolis Quotidiano (Bruno Galvan)

Metropolis - Pandolfi: "E' una Turris dai mille volti. I giudizi ci caricano, ecco il ruolo che preferisco..."...

Ai microfoni del quotidiano Metropolis ha parlato uno degli attaccanti della Turris, Luca Pandolfi, partendo dal commento del derby con la Juve Stabia: “All’inizio abbiamo pagato la tensione che c’era per questa partita. Dopo essere andati sotto, siamo venuti fuori e nel secondo tempo si è vista soltanto la Turris in campo. E’ mancato davvero poco per vincere. Sentire i loro difensori dire 'Ma quando finisce?' fa capire lo spessore della nostra prestazione al cospetto di una formazione che fino allo scorso anno giocava in B. E’ qualcosa che deve inorgoglirci”.

Sul modo di giocare, l'ex Entella spazza via le polemiche: “Le critiche nel calcio esisteranno sempre. Questi giudizi ci caricano e motivano sempre di più ad alzare l’asticella delle nostre prestazioni. Siamo una squadra dai mille volti. Non c’è uno stile di gioco predefinito”.

Sulla posizione in campo: “Premesso che mi piace giocare ovunque e sempre, se proprio devo scegliere preferisco stare in un attacco a due in cui posso muovermi intorno alla prima punta”.

Sul rendimento personale: Sinceramente mi aspettavo di fare bene, anche se all’inizio non ho giocato molto. Sono stato ad aspettare il mio momento sempre con tranquillità. Dietro questo mio rendimento c’è un grande lavoro dell’allenatore e del suo staff. Lui ci fa stare sempre calmi, è fondamentale per noi in quanto ci infonde la giusta sicurezza e fiducia”.

Sulla doppia trasferta siciliana tra Catania e Palermo: Sono due trasferte intense ma allo stesso tempo affascinanti, perché vai a giocare in stadi che fino a poco tempo fa erano palcoscenici importanti della serie A. Tuttavia, penso che avere due sfide così dispendiose nel giro di tre giorni possa essere pesante dal punto di vista fisico. Noi però andremo ben oltre la stanchezza o qualsiasi ostacolo. Cercheremo di prendere più punti possibili”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000