Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / News
Latina, Di Donato: "Contro la Turris per riscattare l'ultimo ko..."TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Ferri
sabato 9 dicembre 2023, 01:34News
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

Latina, Di Donato: "Contro la Turris per riscattare l'ultimo ko..."

Le parole del tecnico del Latina, Daniele Di Donato, in previsione della gara sul campo della Turris: "Sarà un test importante, vogliamo ripartire dopo la sconfitta interna di lunedì. Dispiace perdere in casa, è successo per due volte di seguito, ma è altrettanto vero che veniamo da una trasferta, quella di Foggia, in cui la squadra ha fatto vedere tutte le sue potenzialità. Questo è un campionato che si sta dimostrando molto equilibrato, si può vincere e perdere contro chiunque, però ci tengo a sottolineare quanto di buono è stato fatto dai ragazzi fino a questo momento. Siamo a pochi punti di distanza da corazzate che sono partite con il chiaro intento di primeggiare, i 25 punti totalizzati rappresentano un valore, rispetto allo scorso anno ad esempio siamo più avanti e adesso vogliamo fare il massimo da qui alla sosta per il Natale".

Quella di Torre del Greco è una sfida dal coefficiente di difficoltà elevato, anche perché mancheranno diversi interpreti. Oltre all'infortunato Biagi, Di Donato dovrà fare a meno di altri tre giocatori: "Non ci saranno capitan Di Livio e Cittadino in mezzo al campo, causa squalifica, così come non potremo contare su Crecco che non è al meglio della condizione. Avremo di fronte un avversario che dopo un bell'avvio di stagione ha vissuto un momento di flessione, ma che può contare su elementi di qualità".

L'allenatore ha voluto anche ringraziare i supporters: "Vogliamo regalare una soddisfazione ai tifosi che sono costantemente al seguito dei ragazzi. I nostri sostenitori hanno sempre compreso il momento, anche quando in passato ci sono stati dei periodi critici, ci hanno seguito e sostenuto sia in casa che in trasferta e questo non fa altro che aiutare la squadra nel processo di crescita".