Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / Primo piano
Turris, prende corpo il progetto tecnico. Risoluzione con Menichini, Di Somma il ds prescelto: “Ottima impressione da Capriola…”TUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
domenica 16 giugno 2024, 10:52Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

Turris, prende corpo il progetto tecnico. Risoluzione con Menichini, Di Somma il ds prescelto: “Ottima impressione da Capriola…”

Con il passare dei giorni comincia a prendere corpo il progetto tecnico della nuova proprietà della Turris, guidata da Ettore Capriola, in attesa del fatidico passaggio di quote, che dovrebbe avvenire la prossima settimana. Un programma che non dovrebbe vedere ancora Leonardo Menichini al timone della compagine biancorossa. Infatti, dopo il primo e breve contatto telefonico, per lo più meramente conoscitivo, tra il trainer di Ponsacco ed il nuovo patron biancorosso, a stretto giro ci sarà un incontro nel quale con la neonata società, secondo quanto riportato anche da Il Mattino, potrebbe materializzarsi la risoluzione consensuale del contratto, valido ancora per un altro anno, all’ex Salernitana.

Idee chiare, invece, per quanto concerne la poltrona di direttore sportivo, che non sarà più occupata da Rosario Primicile, che uscirà di scena insieme al gruppo Colantonio. In tal senso, c’è da registrare un discorso avanzato con il navigato Salvatore Di Somma, 76enne ds giramondo reduce dall’esperienza all’Avellino, che ai microfoni di Tuttoturris.com ha confermato la trattativa con la società biancorossa: “Al momento posso solo dire che stiamo parlando e che c’è stato qualche incontro con Capriola ed altri membri del suo entourage. Da questi primi colloqui ho avuto un’ottima impressione da coloro che dovrebbero rappresentare la nuova società, anche perché mi piace lavorare con i giovani e questo gruppo mi ha trasmesso subito grande entusiasmo e voglia di fare. Insomma, se son rose…”.