Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / turris / Primo piano
Big match alle porte, Caneo: "Piedi per terra, ma battere il Catanzaro aprirebbe nuovi scenari. Ok Santaniello, out Longo. Su Leonetti..."
domenica 14 novembre 2021, 18:00Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com
fonte Andrea Liguoro - Tuttoturris.com

Big match alle porte, Caneo: "Piedi per terra, ma battere il Catanzaro aprirebbe nuovi scenari. Ok Santaniello,...

È il posticipo della quattordicesima giornata. Riflettori puntati sul “Liguori” per un Turris-Catanzaro che rappresenta di fatto una sfida d’altissima classifica: Rimaniamo sempre con i piedi per terra – smorza subito i toni il tecnico Caneo-. Dal nostro punto di vista, credo che ci siano ancora diciotto punti da realizzare per raggiungere la salvezza. Tutto quello che si fa in più è tutto guadagnato, nel senso che è tutto meritato e quindi tutto quello che si fa in più è merito dei ragazzi che si impegnano, che lottano, che si migliorano e che cercano degli spazi per diventare protagonisti e quindi sono contento di questo”.

Sui dubbi di formazione, Caneo fornisce qualche aggiornamento:Santaniello sarà della partita, Ghislandi lo valuteremo nella rifinitura. Non ci sarà Longo per un problema al tallone. Non dovesse partire Santaniello dal primo minuto, a prescindere dall’assenza di Longo, giocherebbe Leonetti come punta centrale perché mi ha dato ampie garanzie. Domenica ha fatto una bella prestazione, insieme con Sartore che meriterebbe più spazio, però in questo momento è una gran bella alternativa che mi tengo ben stretta”.

Eventuali assenze, però, non dovranno spostare di una virgola la mentalità della squadra: “È una partita talmente importante che ognuno di noi cerca di dare il meglio – afferma Caneo-, le assenze o le mancate presenze ci possono disturbare, ma non più di tanto. Adesso abbiamo un gruppo che gioca, con la voglia di divertirsi ed essere protagonista e a noi basta questo. Dobbiamo presentare una squadra che sia competitiva al cospetto di un Catanzaro costruito ed ideato per cercare di vincere il campionato e raggiungere la B. Per noi fare questa partita è un vanto ed il fatto che sia stata presentata come partita di alto livello ci fa onore. Merito dei ragazzi, ma rimaniamo con i piedi per terra. Tra noi e loro c’è un bel dislivello, ma con le nostre idee cercheremo di metterli in difficoltà, faremo la nostra partita e poi vedremo come andrà a finire”.

Catanzaro che in questo giorne veste i panni dell’anti-Bari, ma “c’è anche l’Avellino, il Palermo, un outsider potrà essere il Foggia – sostiene Caneo-. Noi siamo in crescita, restiamo con i piedi per terra. Dobbiamo sempre dare il meglio di noi stessi, cercare di giocare le partite per vincere, per dare un senso al nostro operato, al nostro lavoro settimanale e quindi cercare di alzare l’asticella per dare più orgoglio al gruppo, alla città, ai dirigenti”.

Sulla gara di domani sera: “Stanno mettendo sul piatto della bilancia di questa partita il miglior attacco contro la miglior difesa – commenta il tecnico di origini sarde-. Spero che riesca a vincere chi attacca di più e chi ha più voglia di vincere la partita cercando di essere protagonista. Prendere un gol in più o in meno non mi da fastidio, ma certamente il Catanzaro è una gran squadra e fare gol alla miglior difesa sarà un vanto maggiore”.

Arbitro della gara sarà il sig. Marini, lo stesso che arbitrò quel Catanzaro-Turris dello scorso anno in cui il fischietto di Trieste si rese protagonista di una contestatissima espulsione ad Esempio: “Non credo che ci siano arbitri che vanno in giro a fare brutte figure – ammette Caneo-, come non credo che siano calciatori ed allenatori che vanno in giro per fare brutte figure. Con la massima concretezza e la massima fiducia, quindi, dico che ognuno di noi che partecipa nel rettangolo di gioco, cerca di essere protagonista per proprio conto e quindi anche gli arbitri saranno protagonisti cercando di sbagliare meno e di fare bene”.

E se la Turris dovesse battere il Catanzaro? Cambierebbe qualcosa in chiave obiettivi? “Sì – ammette Caneo-. Battendo il Catanzaro con una prestazione di personalità, di sostanza, di costrutto, di intraprendenza, si avrebbero sviluppi diversi perché vorrebbe dire che allora ci siamo anche noi. Questo è un banco di prova importante che cercheremo di superare come abbiamo superato tutti gli altri”.

A centrocampo ritorna Franco, “una soluzione che ci permette di avere qualcosa in più in termini di geometria, di rapidità, di palleggio. Per noi è una mente fondamentale nella costruzione del gioco, è diventato anche molto aggressivo, molto interditore, il che non mi dispiace affatto. Si sta ritagliando un bello spazio anche lui. Sono ragazzi che hanno intraprendenza, che vogliono maturare, vogliono crescere, quindi sono orgoglioso di loro per tutto quello che hanno fatto e questa presentazione della partita come quella clou del girone fa onore a loro perché è ottenuta grazie a loro e ai loro sacrifici”.

Nonostante l'impegno casalingo, previsto un ritiro che servirà “per stare in compagnia, per stare insieme alla vigilia di una partita importante e non dar nulla di scontato”.

E Caneo conclude sorridendo con una battuta: “Questo ritiro lo facciamo volentieri anche perché c’è chi ha i bambini in casa e fa doppia fatica…”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000