Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / News
Turris-Giugliano, l'ultimo incrocio nel 2001. Il doppio ex Grasso al Liguori: "Sfida tra piazze storiche del calcio campano..."
sabato 28 gennaio 2023, 15:39News
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

Turris-Giugliano, l'ultimo incrocio nel 2001. Il doppio ex Grasso al Liguori: "Sfida tra piazze storiche del calcio campano..."

A distanza di anni, ritorna il derby Turris-Giugliano. Sarà il decimo scontro tra le due formazioni, con bilancio è in perfetta parità, frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e altrettante sconfitte. Nelle gare casalinghe, la Turris è in vantaggio avendo conseguito 2 vittorie e 2 pareggi. L’ultima gara disputata allo stadio “Amerigo Liguori” risale alla stagione 2000/2001 quando le due squadre militavano nel campionato di serie C2, decisa dalle reti di Dall’Oglio e Rizzioli a favore dei corallini. Quella fu una gara movimentata anche dal punto di vista dell'ordine pubblico dato che, come riportato le cronache locali, "La gara era iniziata con 15’ di ritardo per invasione di campo di un gruppo di tifosi ospiti, che avevano divelto un cancello d’ingresso (poi presieduto da un blindato di polizia e numerosi agenti) al rettangolo di gioco dal settore distinti".

In vista del derby, il portale Internapoli.it ha intervistato il doppio ex Biagio Grasso: “I derby sono gare particolari, fanno storie a se anche in presenza di una squadra più forte di un’altra. Di Napoli ha fatto trovare al Giugliano la quadratura del cerchio subito, mentre la Turris sta pagando alcune scelte sbagliate. Il Giugliano è una sorpresa per come si è presentata al campionato, non come società. In pochi, forse, potevano immaginare un percorso così importante. Era più preventivabile, invece, trovare la Turris in posizioni più avanzate, ma il calcio è anche questo. A prescindere dai nomi, se diventi squadra, ed il Giugliano lo ha fatto in fretta, i risultati arrivano sempre. La Turris sotto questo punto di vista è stata più scomposta ed ora sta pagando, ma a tutti i mezzi per tirarsi fuori dalla zona calda. Turris e Giugliano sono due piazze storiche del calcio campano. Hanno due tifoserie calorose, appassionate ed esigenti. Io domenica andrò a vedere il derby. Per chi farò il tifo? Sarò molto combattuto perché a Torre del Greco ho lasciato un buon ricordo e ho ancora tanti amici come d’altronde anche a Giugliano. Il mio augurio è che domenica sia una giornata di sport e che vinca il migliore”.

Ecco il tabellino dell'ultimo match...

Campionato serie C2 2000/2001

06-05-2001 – 33^ giornata – Turris-Giugliano 2-0

Turris: Maresca, Scala, Manzo, Pinto, Ruggiero, Bertolone, Ragone (84’ Stazi), Camporese, Galli, Rizzioli (62’ Cannalonga), Dell’Orzo (56’ Scarpa). A Disposizione: Montella, Morano, Iavarone, Evacuo. Allenatore: Apuzzo.

Giugliano: Schettino, Siniscalco, De Carlo, Matarangolo (46’ Numerato), Misiti, Caravano, Parise (46’ Fattizo), Condò, Pisani, Balestrrieri, Caliano (77’ Aversano). A Disposizione: Spinetta, Russo, Puca, Longone. Allenatore: Chiancone

Arbitro: Cirone di Palermo

Reti: 45’ Dell’Orzo (T), 48’ Rizzioli (T).

Note: La gara è iniziata con 15’ di ritardo per invasione di campo di un gruppo di tifosi ospiti che hanno divelto un cancello d’ingresso (poi presieduto da un blindato di polizia e numerosi agenti) al rettangolo di gioco dal settore distinti. Spettatori 1.500 circa per un incasso di 10 milioni. Espulsi: al 59’ De Carlo (G) per fallo di reazione, al 78’ Misiti (G) per fallo da tergo. Angoli: 6-5 per la Turris.