Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Focus
Il futuro di Antonio Vacca, ora può restare e sarebbe un'opzione importante per Javorcic in cabina di regiaTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 1 settembre 2022, 18:22Focus
di Davide Marchiol
per Tuttoveneziasport.it

Il futuro di Antonio Vacca, ora può restare e sarebbe un'opzione importante per Javorcic in cabina di...

Va, forse no, ora può essere reintegrato e sarebbe importantissimo. E' successo un po' di tutto intorno ad Antonio Vacca in questa sessione di calciomercato. Il regista nell'ultimo biennio è stata una risorsa preziosissima sia in Serie B che in Serie A, dando geometrie e personalità importanti in mezzo al campo. Questa estate però la società ha fatto valutazioni un po' diverse, mettendo il ragazzo sul mercato, un po' per i problemi noti legati agl infortuni e un po' per la volontà di lasciare spazio ai più giovani come Busio e Tessmann, entrambi provati nel ruolo di play. La trattativa con l'Al Adalh non è andata a buon fine, con la trattativa tra le società che si è congelata dopo che il club aveva messo sul piatto una ricca proposta che poteva far vacillare anche il nativo di Napoli.

Di altre proposte convincenti per Vacca non ne sono arrivate, si è mosso qualcosa all'estero, ma con club minori che hanno portato offerte poco convincenti, soprattutto se calcoliamo che dopo tre anni il ragazzo ormai si sente a casa a Venezia e la sua famiglia ormai si è abituata ai ritmi della laguna. In questo momento in più mister Ivan Javorcic non ha un play puro da sfruttare anche solo in alcuni frangenti di un match. Busio sicuramente rappresenta il futuro, ma il poterlo affiancare con un giocatore d'esperienza darebbe ancora più certezze a una rosa che di mezzi ha dimostrato di averne eccome quando tutto gira nel modo giusto.