Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / ascoli / Primo Piano
Ascoli-Pordenone, la carica di Bertotto: “Pretendo che la squadra domani esca dal campo soddisfatta e con i punti”
venerdì 30 ottobre 2020 18:20Primo Piano
di Edoardo Ciriaci
per Tuttoascolicalcio.it

Ascoli-Pordenone, la carica di Bertotto: “Pretendo che la squadra domani esca dal campo soddisfatta e...

La voce di Bertotto dopo l’ultimo allenamento svolto questo pomeriggio alle ore 16 per ultimare la preparazione alla sfida di domani contro il Pordenone in scena al Del Duca di Ascoli per la sesta giornata di campionato.

Mister ancora tanta apprensione per i casi positivi, che settimana avete vissuto? “Settimana particolare e difficile per via delle positività, ma siamo consci del fatto che la capacità di sapersi adattare nei momenti di difficoltà deve essere parte integrante del nostro lavoro e sono felice che in questi giorni il lavoro di équipe e la disponibilità dei collaboratori hanno semplificato la gravità della situazione anche dovuta all’assenza dei componenti dello staff.

Che Ascoli spera di vedere in campo domani? “Voglio anzi pretendo che la squadra domani esca dal campo soddisfatta e soprattutto con i punti, quei punti che abbiamo meritato, ma che, purtroppo, non sempre abbiamo raccolto non avendo concretizzato il gran lavoro fatto fin qui. Spero in una grande prova di qualità e rabbia utili per portare a casa il risultato. Una rabbia agonistica che ci consenta di andare oltre tutto e tutti. Il nostro pensiero va soprattutto a chi non potrà esserci.

Al “Del Duca” arriverà per la seconda volta nella storia il Pordenone, come lo giudica? “Sicuramente un avversario forte; allenato da un amico, capace nel dare un’impronta di gran professionalità e capacità. Tutte caratteristiche ben identificabili, che abbiamo studiato e sulle quali abbiamo lavorato anche impostando la nostra idea di calcio.

Turnover? “Come ho già annunciato e dimostrato sono alla guida di una squadra che definirei camaleontica nei moduli e nell’impostazione tattica iniziale pur mantenendo fede ad una filosofia di gioco che arricchita con piccole variabili, vanno ad esaltare le qualità dei giocatori. Mi auguro che domani avvenga questo salto, vogliamo trovare quella continuità che diventa sempre più necessaria andando avanti nel campionato”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000