Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / avellino / Copertina
Nuovo scandalo scommesse in serie D: indagato anche il San Tommaso e i suoi dirigenti
mercoledì 21 aprile 2021 12:24Copertina
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

Nuovo scandalo scommesse in serie D: indagato anche il San Tommaso e i suoi dirigenti

Nuovo scandalo relativo a partite truccate in Serie D. La Procura Federale ha inviato a tesserati e società coinvolte l’avviso di conclusione indagini, che muovono da un’inchiesta condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Enna nel luglio del 2020. Nel novembre 2020, poi, la Guardia di Finanza eseguì un’ordinanza di misure cautelari all’indirizzo di 15 persone, procedendo anche al sequestro di sei agenzie tra Palermo e Napoli. Le accuse a carico degli indagati riguardavano l’associazione a delinquere finalizzata all’esercizio abusivo delle scommesse e truffa ai danni dello Stato, nonché il trasferimento fraudolento di valori. La Finanza eseguì anche numerose perquisizioni nelle province di Palermo, Napoli e Salerno, in luoghi nelle disponibilità degli indagati.

Tra le socierà indagate spunta anche il nome del San Tommaso, che all'epoca militava proprio in serie D, prima di chiudere i battenti per protesta all'indomani della retrocessione d'ufficio stabilita dopo la sospensione del campionato per Covid. Di seguito la lista di partite sotto i riflettori della Procura:

A.S.D. Troina – A.S.D. Rotonda del 3.4.2019
A.S.D. Città di Acireale 1946 – A.S.D. Troina del 22.9.2019
Palermo S.S.D. a r.l. – A.S.D. Troina del 28.12.2019
A.S.D. Corigliano Calabro – A.S.D. Troina del 24.11.2019
A.S.D. Troina – A.C.D. San Tommaso Calcio del 2.2.2020
A.S.D. Troina – A.S.D. Marina di Ragusa del 16.2.2020
S.S.D. Marsala Calcio a r.l. – A.S.D. Troina del 23.2.2020
A.S.D. Licata Calcio – A.S.D. Corigliano Calabro del 9.2.2020
A.C.D. San Tommaso Calcio – A.S.D. Città di Acireale 1946 del 9.2.2020

Per la gara Troina-San Tommaso, la Procura Federale ha formalmente indagato:

Marco Cucciniello, all’epoca dei fatti Presidente della società Acd San Tommaso Calcio.
Francesco Del Gaudio, ritenuto dalla Procura Federale soggetto svolgente attività rilevante per l’ordinamento federale nell’interesse della società Acd San Tommaso Calcio.
Stefano Liquidato, all’epoca dei fatti tecnico tesserato per la società Acd San Tommaso Calcio.
Acd San Tommaso Calcio, a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva per le condotte di Marco Cucciniello, Francesco Del Gaudio e Stefano Liquidato.
In particolare, la Procura Federale accusa i tre di aver posto in essere atti diretti ad alterare lo svolgimento ed il risultato della gara suddetta. In particolare, Cucciniello e Del Gaudio – secondo le accuse – contattavano telefonicamente Walter Giuffrida, all’epoca dei fatti direttore generale dell’Asd Troina, affermando di avere bisogno di punti e chiedendogli un incontro, che non veniva accordato. Liquidato invece è accusato di essersi rivolto, durante la gara al sig. Davide Giuseppe Boncore, allenatore dell’Asd Troina, chiedendogli di terminare la partita in parità, ricevendo un
rifiuto.
Giuseppe Davide Boncore e Walter Giuffrida, entrambi tesserati dell’Asd Troia, sono accusati di omessa denuncia, pur essendo venuti a diretta conoscenza di atti e comportamenti diretti all’alterazione del risultato della gara Troina-San Tommaso.
Indagata anche la società Asd Troia a titolo di responsabilità oggettiva, dunque, per le condotte di Giuseppe Davide Boncore e Walter Giuffrida.

Per la gara San Tommaso-Acireale, la Procura Federale ha indagato:

Agatino Alessandro Chiavaro, all’epoca dei fatti dirigente tesserato per la società A.S.D. Città di Acireale 1946. L’accusa è di avere in concorso con soggetti allo stato non identificati, posto in essere atti diretti ad alterare lo svolgimento ed il risultato della gara suddetta. In particolare […] nei giorni precedenti all’incontro aveva proposto a tesserati per la compagine del San Tommaso l’alterazione del risultato della gara a loro favore, a fronte del pagamento di una somma di denaro.
Società Asd Città di Acireale 1946 a titolo di responsabilità oggettiva per le condotte del suo tesserato Alessandro Agatino Chiavaro.
Giovanni Alì, ritenuto dalla Procura Federale soggetto che svolgeva attività rilevante all’interno e nell’interesse della società A.S.D. Troina. L’accusa nei suoi confronti è di omessa denuncia, pur essendo venuto a diretta conoscenza di atti e comportamenti diretti all’alterazione del risultato della gara San Tommaso-Acireale.
Società Asd Troina a titolo di responsabilità oggettiva per le condotte di Giovanni Alì.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000