Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / avellino / Focus
Aggressione a Micovschi: revocato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a tre tifosi dell'Avellino
giovedì 29 settembre 2022, 11:17Focus
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

Aggressione a Micovschi: revocato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a tre tifosi dell'Avellino...

Secondo quanto riportato da Il Mattino, è stato revocato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per i tre giovani tifosi dell’Avellino, protagonisti dell'aggressione ai danni di Claudiu Micovschi, poche ore dopo il ko dell'Avellino contro il Foggia, lo scorso 4 maggio.

Il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Avellino, Fabrizio Ciccone ha accolto l’istanza presentata dai legali dei tre tifosi – gli avvocati Gaetano Aufiero, Nicola D’Archi e Fabio Tulimiero – revocando la misura cautelare emessa nei confronti dei tre giovani inizialmente sottoposti agli arresti domiciliari, già destinatari di daspo. 

I reati contestati dal pm Vincenzo Toscano, sono rapina aggravata, violenza e minaccia, nei confronti di Micovschi, che venne bloccato in auto, minacciato e denudato dopo la sconfitta contro il Foggia.