Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / News
Mignani, quel dolce dover scegliere. Tanti dubbi, una garanzia
sabato 18 settembre 2021 00:00News
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Mignani, quel dolce dover scegliere. Tanti dubbi, una garanzia

All'antivigilia della sfida col Catania, sono tanti i dubbi per mister Mignani. Cambiare o dare continuità? La garanzia è il rendimento di chi gioca

A due giorni dall'insidioso match del 'Massimino', l'umore in casa Bari è alto. C'è consapevolezza delle proprie armi e il target è esclusivamente rivolto al Catania, avversario che esprime un'idea di gioco usando le parole di mister Mignani. E non può che essere altrimenti: ogni obiettivo, ogni risultato - sportivo e non - si costruisce settimanalmente, mettendo mattone dopo mattone. Non è oggi importante fare previsioni sul futuro a breve termine, ma focalizzarsi sulla trasferta etnea, che tanto potrebbe dire in questo avvio di campionato.

Una piazza esigente come quella biancorossa richiede grande applicazione partita per partita, sia che si sfidi una squadra blasonata come il Catania sia il piccolo Monterosi, alla prima al San Nicola. La gente vuole vedere in campo la fame negli occhi dei calciatori, ed è la stessa che ha chiesto il mister ai suoi. Quel dolce dover scegliere in un gruppo dalle indubbie qualità semplificherà o no il lavoro del mister? Un allenatore che ambisce a grandi palcoscenici è pienamente consapevole del suo ruolo di selezionatore e gli stessi giocatori, nel momento in cui firmano, sono pronti alla concorrenza.

Resta dunque importante tenere giornalmente tutti sul pezzo, ma a sentire l'equilibrato Mignani nel Bari questo processo procede a gonfie vele. Tanti i dubbi all'antivigilia: dare continuità all'undici che ha ben configurato col Picerno o iniziare a dare minutaggio agli ultimi arrivati? Freme in panchina Di Gennaro, ancora non pronto per partire dall'inizio ma che alla lunga si approprierà del posto da titolare lì in mezzo. Antenucci sta bene, verrà rischiato? E Simeri, dopo due gol consecutivi da subentrato, si accomoderà nuovamente in panchina? Infine Mallamo, il gioiellino dell'Atalanta che ha servito quel delizioso assist, guarderà i suoi compagni seduto accanto a Mignani?

Tanti interrogativi che presto troveranno risposta. La certezza è che quest'anno chiunque peschi, Mignani ha la garanzia di prestazione, rendimento e personalità. Quello che è mancato negli ultimi due anni, quando chi subentrava spesso faceva storcere il naso al mister.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000