Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Bari e i difensori goleador nel destino. Ecco Di Cesare e Terranova ma il passato brilla...
mercoledì 22 settembre 2021 16:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Bari e i difensori goleador nel destino. Ecco Di Cesare e Terranova ma il passato brilla...

L’inizio di campionato dei galletti di mister Mignani è stato nel segno di una formazione capace di creare una notevole quantità di occasioni da rete e, di conseguenza, mostrare un certo e costante grado di pericolosità. Ad entrare sul tabellino dei marcatori non sono stati però solo gli attaccanti ma anche due centrali difensivi come Di Cesare e Terranova.

Una rete a testa ma sempre di un certo peso, visto che sia contro Monterosi che Catania hanno sbloccato il risultato, cosa mai banale. In carriera, dati alla mano, entrambi hanno poi raccolto i medesimi numeri realizzativi: con 27 marcature complessive. Il capitano è a quota 13 con il Bari, incluso il primato personale di 6 centri della stagione 2018/2019 in D. Terranova, invece, ha raggiunto il suo meglio tra le file del Sassuolo, record di 11 nell’anno della promozione in A (2012/2013).

Tuttavia c’è anche un loro compagno attuale che presenta un curriculum di assoluto rispetto. Si tratta di Celiento, più indietro nelle gerarchie, ma con numeri molto vicini ai citati: 22 ma con diversi anni di carriera in meno vista la differenza d’età. Infortunio a parte, nella passata stagione in biancorosso si era subito ben distinto con 4 reti in appena 17 apparizioni da titolare.

La tradizione tra difensori goleador e Bari inizia da molto lontano. Tantissimi i protagonisti, su tutti lo svedese Andersson, in vetta alla classifica del ruolo con la maglia dei galletti a quota 17 reti in 3 campionati, che però poteva contare sullo status di rigorista infallibile. In precedenza i primi a farsi notare in tal senso sono stati Diomedi e Loseto (Giovanni), seguiti poi da Amoruso e De Rosa, specializzatosi in zona gol proprio negli anni in Puglia (11 gol su 12 nel triennio finale). Mentre nel recente passato sono spiccati elementi del calibro di Ceppitelli e Polenta, indimenticabile nella meravigliosa stagione fallimentare, potendo contare su centimetri e ottime doti di tempismo nel gioco aereo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000