Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Chi sale e chi scende - Antenucci-gol, bene Gigliotti. Citro aspetta...
lunedì 18 ottobre 2021 14:00In Primo Piano
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

Chi sale e chi scende - Antenucci-gol, bene Gigliotti. Citro aspetta...

Un Bari certamente in palla ha avuto ragione, con un 3-1 convincente, del Campobasso in terra molisana, raggranellando la quarta vittoria consecutiva in campionato e mantenendo 6 punti di vantaggio sul principale inseguitore in classifica, il Catanzaro.

Una prestazione confortante, quella dei galletti, in vista del derby contro il Foggia di mercoledì prossimo. Premiate anche le scelte di Mignani, che continua a ruotare con profitto gli elementi a sua disposizione. Cambiando tanto, il risultato non muta. Un dato indice di un gruppo forte.

CHI SALE – Nell’organico barese, ormai, ci sono delle certezze. Frattali, Terranova, D’Errico, Maita e Botta paiono imprescindibili. Ed anche Cheddira, al netto dei gol sbagliati oltre a quello messo a segno, fa un lavoro molto importante, lì davanti. A questo quadro, basta aggiungere l’esordio stagionale dal primo minuto di Gigliotti e la buona prova di Mallamo per capire che la rosa biancorossa, quest’anno, è davvero ricca di alternative. Ciliegina sulla torta, il ritorno al gol di Antenucci, reduce da un periodo complicato.

CHI SCENDE – Di Cesare ha riposato, ma tornerà per il derby, mercoledì. Normale turnazione, insomma. Diverso il discorso per Celiento, che, per ora, non ha avuto molto spazio. I problemi fisici del passato, probabilmente, non sono ancora del tutto alle spalle. Ancora in attesa di scendere in campo Citro. Tre minuti sul terreno di gioco per Lollo, alla prima presenza stagionale. È un inizio, ma se non troverà ulteriore spazio nelle prossime due gare, con Di Gennaro e Scavone ai box, figuriamoci in seguito. Stando così le cose, a gennaio potrebbe salutare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000