Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Paponi: "Antenucci? Stiamo facendo bene. L'anno scorso è stato strano. Spero sia la rinascita. Panchine? Nemmeno io ero contento"
martedì 30 novembre 2021, 13:45In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Paponi: "Antenucci? Stiamo facendo bene. L'anno scorso è stato strano. Spero sia la rinascita. Panchine?...

E' tra gli uomini copertina del momento. Andrea Paponi si è preso il posto da titolare a suon di gol. Proprio l'ariete biancorosso è stato il protagonista della conferenza di quest'oggi. Splendida la coppia con Antenucci... "Stiamo facendo bene, è innegabile. Dobbiamo continuare. Anche prima però facevano bene, altrimenti non eravamo primi in classifica. Tutti sono importanti, abbiamo bisogno di tutti...".

Paponi ha raccontato il suo momento di carriera: "L'anno strano è stato quello scorso. Quello prima, a Piacenza, ero capocannoniere del girone, mi ha battuto Biasci per un gol. E l'anno prima ancora, a Castellammare, ero il capocannoniere della squadra con cui abbiamo vinto il campionato. L'anno scorso non sono mai riuscito ad allenarmi con continuità e questo mi ha portato via tanto, non sono riuscito ad entrare nei meccanismi della squadra. A Bari sto bene: mi sono allenato bene dall'inizio. Spero sia la mia rinascita, e di raggiungere un obiettivo importante".

Il ruolo in biancorosso... "In attacco siamo tutti forti. C'è il momento dove all'attaccante riesce tutto. Poi ci sarà il momento dove non riusciranno le cose più semplici. La squadra forte è questa, dove c'è il compagno che risolve la partita quando qualcun altro è sottotono. Se vinciamo coi gol di Simeri, Cheddira, Paponi, Marras o Citro, poco importa. L'importante è vincere".

Il segreto del gruppo... "Ci alleniamo a duemila all'ora, tutti gli allenamenti. Non è un caso che chi entra fa bene. Stiamo bene assieme, siamo coesi. Chi è in panchina non è mai contento, come non lo ero io. Se ci fosse un calciatore che è contento di stare in panchina, non lo reputerei un compagno. Bisogna rimanere sempre sul pezzo, in campo come nella vita. Ci sono dei momenti in cui devi essere preparato. Simeri all'inizio entrava e segnava. Se ci sono ragazzi non contenti, e invece di allenarsi bene, mollano, allora non fa per noi. Per vincere serve altro".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000