Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / News
Bari, che Bello è… segnare: la classifica marcatori biancorossa
martedì 10 maggio 2022, 00:08News
di Alessio Bonavoglia
per Tuttobari.com

Bari, che Bello è… segnare: la classifica marcatori biancorossa

Dopo quattro stagioni passate tra Serie D e Serie C, finalmente il Bari di De Laurentiis ha ottenuto la promozione in cadetteria, vincendo il campionato di terza divisione con tre giornate d’anticipo. Una stagione lunghissima, iniziata con la sconfitta in Coppa Italia contro l’Andria e terminata con il pirotecnico pareggio di Supercoppa contro il Modena. In questa annata meravigliosa sono state tante le reti messe a segno dai calciatori di Mignani che hanno fatto esplodere di gioia il pubblico barese.

Il giocatore che ha segnato più reti è stato Mirco Antenucci. Il numero 7 e vicecapitano dei galletti ha messo a referto 15 reti ufficiali, 17 se contassimo quelle messe a segno contro il Catania escluso dal campionato. Terzo marcatore del Girone C dietro Moro e Brunori, Antenucci si è reso protagonista di tante reti belle ed importanti. Quest’anno il lupo di Roccavivara ha anche superato quota 200 marcature in carriera, record dimostra tutta la grandezza dell’attaccante molisano.

Dopo di lui troviamo Cheddira, con 6 reti (7 contando quella rifilata al Catania). Spesso scelto come partner dello stesso Antenucci, l’ex Parma ha sempre mostrato grande impegno e abnegazione. Tra le reti, importante quella segnata nello 0-1 di Torre del Greco contro la Turris.

Nella top tre troviamo un centrocampista, ossia Andrea D’Errico. Tra i giocatori più tecnici della rosa, non c’è da meravigliarsi nel trovarlo nella classifica dei calciatori del Bari più prolifici della stagione. 5 reti ufficiali (6 contando quella contro il Catania), una più bella dell’altra. La più importante? Quella sul campo del Catanzaro nella vittoria esterna per 1-2 del Bari.