Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Bari, splende la meglio gioventù. Promossi a pieni voti i biancorossi in nazionale
domenica 26 marzo 2023, 15:00In Primo Piano
di Gerardo D’Agostino
per Tuttobari.com

Bari, splende la meglio gioventù. Promossi a pieni voti i biancorossi in nazionale

Buona la prima per i biancorossi impegnati in nazionale nel corso della finestra di questa settimana dedicata alle selezioni maggiori e di categoria. Il Bari - che ha contribuito in tal senso la presenza di Cheddira, Caprile e Dorval rispettivamente con le maglie di Marocco, Italia Under 21 e Algeria Under 23 - può indubbiamente compiacersi delle prestazioni dei propri ragazzi, protagonisti in campo con le proprie compagini.

Cheddira, subentrato nella ripresa del match tra i Leoni d’Atlante ed il Brasile, si è reso decisivo per la vittoria dei suoi mettendo a segno l’assist per il definitivo 2-1 ad opera di Sabiri a soli due minuti dal suo ingresso. Ottimo il debutto di Dorval con la maglia dell’Algeria Under 23, simpaticamente accostato in patria per posizione in campo ed aspetto estetico a Marcelo, nel match valevole per le qualificazioni alla Coppa d’Africa di categoria contro i pari età del Ghana. Il terzino biancorosso, a coronamento di una prestazione autorevole, si è procurato il rigore che è valso il pareggio per 1-1 all’ultimo respiro, mantenendo vive le speranze dei giovani nordafricani di partecipare alla chermesse continentale di cui sopra. Conferma il suo ottimo momento anche Caprile, che dopo aver vinto il ballottaggio con Turati ha calato la saracinesca a difesa della porta degli azzurrini, rimasta inviolata nell’amichevole contro la Serbia.

Nel corso dei prossimi giorni saranno gli stessi saranno ancora impegnati a difesa delle proprie bandiere, con la verosimile possibilità che tutti e tre vengano schierati titolari. Caprile affronterà domani l’Ucraina, dopodomani toccherà invece a Dorval nel match di ritorno contro il Ghana e a Cheddira, il quale sarà impegnato contro il Perù. Splende quindi la meglio gioventù biancorossa, nella speranza che le soddisfazioni e l’orgoglio maturato vestendo i colori delle rispettive nazionali possa essere fonte di rinnovato entusiasmo per affrontare il rush finale nel campionato di Serie B tra le fila dei galletti.